Juventus-Ajax, le ultime news

Stasera alle 21 la sfida all’Allianz Stadium per un posto in semifinale. Dopo l’1-1 dell’andata ai ragazzi di Allegri serve una vittoria o un pareggio senza reti per qualificarsi. Nella Juve De Sciglio si candida per una maglia da titolare, Ajax che dovrà fare a meno di Tagliafico squalificato.

Incasso record

Per la partita contro l’Ajax si va verso il tutto esaurito. Molto probabilmente sarà battuto il record di incassi fatto registrare nella sfida contro l’Atletico Madrid. Sono 5,5 i milioni di euro incassati nella gara della rimonta e questa sera si presume che quella cifra possa essere ritoccata.

Dybala, Can e Pjanic, la qualità della Juventus

Per affrontare un Ajax che pressa altissimo c’è bisogno di tanta tecnica, sopratutto a centrocampo per ribaltare velocemente l’azione. Con Mandzukic fuori Max Allegri si affida ai piedi buoni dei suoi calciatori. A Pjanic ed Emre Can il compito di recuperare palloni e giocarli con precisione, alla Joya quello di trovare il guizzo vincente o l’assist per Cr7.

L’Ajax ci crede

Un chiaro e semplice messaggio sui social da parte del club olandese “We believe”. Sfida lanciata ad una Juventus che dovrà stare attenta a non farsi sorprendere per evitare la fine del Real Madrid. Ci sarà De Jong nella mediana biancorossa, il centrocampista già promesso al Barcellona, sarà il fulcro del gioco.

L’ora del campione

Tra tutti i giocatori ancora in corsa per la Champions, Cristiano Ronaldo è l’unico ad averla vinta per ben 5 volte. Il fuoriclasse della Juventus ci terrà sicuramente a difendere il trono e anche nella partita di stasera vuole essere decisivo. La sua classe ed esperienza si dovrà vedere tutta in campo, non solo sotto il profilo tecnico, ma sopratutto per quello mentale. Lui è un campione in una squadra di campioni, la combinazione perfetta.