Juve, Paratici incontra Petrachi: trattative per Higuain e Rugani alla Roma

La Juventus incontrerà la Roma per la doppia trattativa Higuain-Rugani. I due sono le idee per l'attacco e la difesa dei giallorossi. Foto:"Calciomercato.com"

La priorità per l’attacco della Roma rimane Gonzalo Higuain, non si cambia idea. Lo ribadirà il ds giallorosso Petrachi a quello della Juve Paratici nell’incontro in che sarà in programma nelle prossime ore, probabilmente già oggi: la prima scelta per sostituire Edin Dzeko è proprio Higuain. Che Dzeko vuole lasciare la maglia della Roma per vestire quella dell’Inter è ormai cosa nota. La Roma, però vuole prima assicurarsi il sostituto e il nome che Fonseca continua ad indicare alla dirigenza per l’attacco è quello di Higuain. Doveva essere il primo a lasciare la Juve, invece nell’ultima amichevole giocata era ancora lì, al centro dell’attacco. L’estate del Pipita scorre secondo i suoi piani, non quelli bianconeri, che erano e continuano ad essere assai diversi: L’argentino resta in uscita. Per ora ha sempre detto no alla Roma, ma non è escluso che possa cambiare idea da qui alla fine del calciomercato. La Juve ci spera: l’intesa di massima con i capitolini è stata raggiunta già da tempo sulla base di un prestito con obbligo di riscatto che possa complessivamente portare nelle casse torinesi 36 milioni di euro. Resta da convincere soltanto Higuain.

Higuain più Rugani per i giallorossi

Nell’incontro tra Juve E Roma può saltare fuori anche il nome di Daniele Rugani, che resta in uscita dai bianconeri anche dopo la chiusura del mercato in Premier League. Nei piani della Juve Rugani è già stato superato dal neo acquisto Merih Demiral, che viene subito dietro ai titolari Chiellini De Ligt e Bonucci. Contro l’Atletico Madrid il classe ’94 è rimasto per tutta la gara in panchina: un chiaro indizio di mercato, Rugani e la Juventus sono ormai ai saluti. Paratici può proporlo alla Roma, ma al momento la società giallorossa è più orientata verso la pista Dejan Lovren. Il difensore croato, che considera finito il suo ciclo al Liverpool, è infatti la prima scelta della Roma. Resta da trovare un accordo col club inglese, per questo al momento l’ipotesi Rugani rimane plausibile, dietro al nome di Lovren. Per l’ex Empoli la Juve continua a chiedere circa 30 milioni di euro. Bianconeri e giallorossi si vedranno, con il Pipita che resta la principale trattativa sul tavolo: non è da escludere un nuovo scambio tra le pari dopo quello già andato in porto tra Spinazzola e Pellegrini.