Novembre 27, 2021

Calcio Mercato

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Calcio Mercato

John Bottist e Young Chart Toppers guidano le nomination ai Grammy 2022

Nominato per il miglior album folk – “Starting Over” di Chris Stableton, “The Ballad of Toot and Juanida” di Sturgeon Simpson. “Ricorda il suo nome” di Mickey Cayton “Skeletons” dei fratelli Osborne e “The Morpho Tapes” di Miranda Lambert, John Randall e Jack Ingram.

L’ultimo album di Casey Muskraves, “Star-Crossed”, non si è qualificato per l’album country dopo essere stato considerato sufficientemente nazionale dal comitato di selezione dell’accademia; È stato cambiato in tipo pop, ma non sono stati trovati suggerimenti. L’ultimo album di Muskraves “Golden Hour” ha vinto come Best Folk Album – Album of the Year, e il risultato ha attirato l’attenzione diffusa nel settore. Nel 2019.

Nominato produttore dell’anno: Jack Antonoff (per aver recitato con Swift, Lana Del Rey, et al. Album “) e Ricky Reid (Liso, Batiste).

Attraverso il sondaggio di quest’anno, JZ è diventato l’artista più nominato nella storia dei Grammy. Ha collaborato con Quincy Jones per 80 premi, ma altri tre – il cantautore di “Justice” di Bieber e due volte miglior rapper – collaboratore di DMX e West – ora hanno 83 anni. Finora JZ ha vinto 23 Grammy Awards.

Le nomination riconoscono la musica pubblicata tra il 1 settembre 2020 e il 30 settembre 2021 e più di 11.000 membri dell’accademia di registrazione possono votare per qualificarsi come musicisti attivi.

L’affluenza di quest’anno ha vinto su quasi 22.000 iscrizioni, un leggero calo rispetto alle oltre 23.000 presentate l’anno scorso, un record.

READ  Paris Hilton ha sposato il fidanzato Carter Rheim