James Rodríguez al Napoli, Real Madrid indispettito da De Laurentiis: l’Atletico spera

La trattativa che dovrebbe portare James Rodríguez al Napoli può subire una brusca frenata: le parole di De Laurentiis non sono piaciute affatto al Real Madrid. L’Atletico Madrid ci spera.

Real Madrid indispettito!

L’sms di auguri spedito da Carlo Ancelotti a James Rodríguez Venerdì scorso potrebbe non sortire gli effetti sperati. Soprattutto perché la trattativa per portare il colombiano a Napoli starebbe incontrando alcune difficoltà. Secondo quanto riportato dal quotidiano spagnolo “As”, il Real Madrid non avrebbe preso bene alcune dichiarazioni di Aurelio De Laurentiis. Il patron del Napoli nei giorni scorsi aveva parlato di richieste ingiuste e di non aver bisogno di parlare con Florentino Perez. La frase che avrebbe fatto indispettire i “Blancos” è però un’altra ed è relativa alla necessità che, secondo ADL, avrebbe il club spagnolo di vendere il giocatore, magari in prestito.

Accordo Napoli-Real lontano, l’Atletico spera

Se l’accordo con James e con Jorge Mendes sarebbe già pronto, quello con il club 13 volte Campione d’Europa non sembra esserci e nemmeno essere vicino. Il Real Madrid preferirebbe vendere il calciatore in Italia, ma sulle sue tracce ci sarebbe anche l’Atletico Madid, che si sarebbe detto disposto a pagare subito i 42 milioni di euro del cartellino di James Rodríguez. Al Real non sono piaciuti i modi del Napoli e, se questi non dovessero cambiare, potrebbe iniziare a prendere in seria considerazione la cessione ai rivali cittadini. Questa settimana potrebbe essere comunque, in un modo o nell’altro, quella decisiva per il futuro del colombiano.