Intrigo Veretout: la Roma spinge, il Milan spera

Jordan Veretout
Jordan Veretout

Veretout è il sogno di mercato tanto ambito di Roma e Milan. Significative le parole di Giampaolo durante la conferenza di presentazione che, alla domanda riguardo un nome per il mercato, ha più volte ripetuto quello del centrocampista francese. L’affare non è però dei più semplici per la concorrenza della Roma e le cifre richieste della Fiorentina che prova ad ottenere il massimo dal proprio beniamino. In questi minuti la Roma sta provando l’affondo incontrando il suo agente dopo che ieri sera la proposta dei giallorossi ha trovato un gradimento di massima da parte della Fiorentina. La Roma ha superato il muro dei 20 milioni arrivando ai 22 milioni comprensivi di bonus, mentre il Milan continua a rimanere sulla sua posizione: 18 milioni o l’inserimento di Biglia nella trattativa.

Il nodo ingaggio

La partita per il francese, però, non è ancora chiusa perchè la questione si sta spostando sul discorso contrattuale del calciatore perchè il Milan con i suoi 2.5 milioni incontra le esigenze fisse dei suoi rappresentanti che chiedono un milione aggiuntivo di bonus. La Roma, invece, è ferma a 2 milioni di euro anche se, proprio in questi minuti, sta cercando di limare la distanza aumentando la propria proposta di 300 mila euro.

Milan: colpo Bennacer

Nel frattempo il Milan chiude per un altro centrocampista regalando a Giampaolo il proprio nuovo regista del suo 4-3-1-2. Il nuovo colpo si chiama Bennacer, promettente centrocampista algerino che ben ha figurato sia nella scorsa stagione con la maglia dell’Empoli, che in Coppa d’Africa con la propria Nazionale. Sciolti gli ultimi dubbi su un possibile rilancio dell’Arsenal, squadra in cui è cresciuto calcisticamente parlano, ora alla dirigenza rossonera spetta il compito di ufficializzare questo nuovo colpo importante del centrocampo, reparto chiave dei meticolosi schemi del nuovo allenatore del Diavolo Rossonero, Marco Giampaolo.