Inter-Napoli 0-0, analisi del match: i partenopei frenano ancora e la Juventus è definitivamente prima!

Termina 0-0 il posticipo di San Siro tra Inter e Napoli. A trarne maggior beneficio è la Juventus che opera il sorpasso sui partenopei.

PRIMO TEMPO

Il primo tempo a San Siro vede un Napoli dominare dal punto di vista del possesso, ma l’Inter riesce a difendersi senza particolari affanni. Alla fine le occasioni più pericolose da registrare sono di Hamsik che prima vede il suo tiro bloccato da Handanovic e poi uscire fuori dallo specchio della porta.

SECONDO TEMPO

Nella ripresa dopo appena 4 minuti Skriniar sugli sviluppi un calcio piazzato di testa colpisce il palo. Dopo 2 minuti risponde Insigne con il suo classico destro a giro che però fa la barba al palo. Ancora partenopei vicini alla rete al 67’ con Insigne che scambia con Mertens e ci prova con un pallonetto che però termina sulla traversa. Tra il 70’ e il 73’ ci prova ancora il Napoli in entrambe le volte con l’attaccante belga che però in ambo le occasioni è impreciso sottoporta. Dopo 3 minuti di recupero il direttore di gara manda tutti negli spogliatoi. Altro stop per il Napoli che subisce il sorpasso dalla Juventus e mercoledì rischia addirittura di scivolare a -4, l’Inter invece con questo punto resta al 5’ posto ma con una gara in meno rispetto alla Lazio.