Inter: Marotta stringe per Barella

L'ex ad della Juventus sta già iniziando a lavorare insieme al ds Piero Ausilio per porre le basi su importanti idee per lo sviluppo del progetto nerazzurro in ottica futura.

Fra i nomi più chiacchierati del mercato nerazzurro, Marotta ha scelto come priorità assoluta quella di Nicolò Barella. L’arrivo di Radja Nainggolan a Milano ha aperto un canale privilegiato di trattativa con Alessandro Beltrami, agente del centrocampista belga e anche del gioiellino sardo, l’avvento di Marotta ha avvicinato ancor più l’Inter al presidente Giulini. I due dirigenti si sono incrociati spesso in tema mercato, negli ultimi anni, ed hanno un buon rapporto.

Riporta il Corriere dello Sport, che Marotta abbia accelerato la trattativa con Giulini per evitare gli assalti della concorrenza sia nazionale che europea. Già perche Barella, lo vogliono proprio tutti: in Francia il Monaco, in Germania il Bayern Monaco, in Spagna l’Atletico Madrid, in Inghilterra il Liverpool, ed in Italia oltre ai nerazzurri c’è la Juventus.

Quanto valutano Barella?

Secondo Transfermarkt il centrocampista vale 30 milioni di euro. Tuttavia essendo un giocatore fondamentale per il  gioco ed il portafoglio del Cagliari, è valutato 50 milioni e difficilmente si arriverà a sconti. La nota positiva è il gradimento del giocatore ora manca solo una formula di pagamento al Cagliari. Un’ alternativa valida è una formula d’aquisto come quella di quest’estate con Nainggolan: l’inserimento di contropartite. In questo il subentra anche l’ottimo lavoro della società nerazzurra con il settore giovanile, sempre pronto a sfornare talenti.