Inter-Eintracht Frankfurt 0-1: nerazzurri eliminati

Inter Eintracht 0-1

Inter-Eintracht Frankfurt 0-1

Allo stadio Giuseppe Meazza di San Siro finisce 0-1 per gli ospiti tedeschi dell’Eintracht che superano l’Inter qualificandosi così ai quarti di Europa League. Partita da dimenticare per la Beneamata andata sotto subito dopo pochi minuti a causa di un grave errore di De Vrij che su un retropassaggio sbagliato di testa ha spianato la strada a Jovic. Sconfitta determinata da tanti fattori, su tutti l’atteggiamento in campo e le numerose assenze che si sono fatte sentire non poco. Promosso solamente Handanovic, autore di una partita strepitosa in cui ha salvato l’Inter più di una volta. Da registrare il debutto con la prima squadra di Sebastiano Esposito (2002) e Davide Merola (2000). L’attaccante di Castellammare di Stabia diventa così il giocatore più giovane della storia dell’Inter a giocare una partita in competizioni europee.