Inter-Benevento 6-2: ai nerazzurri basta un tempo per ipotecare il match!

Risultato tennistico per l’Inter che batte per 6-2 il Benevento ed è la 5ª squadra a qualificarsi per i quarti di Tim Cup.

ANALISI DEL MATCH

I nerazzurri mettono in ghiaccio il match già nei primi 45 minuti con tre reti. Apre lo score dopo 3 minuti Icardi dal dischetto, poi ci pensano Candreva e Dalbert a chiudere virtualmente il match. Ad inizio ripresa gli uomini di Spalletti calano il poker con Martinez ma subiscono la rete del 4-1 al 58º ad opera di Roberto Insigne che su punizione batte Padelli. L’Inter però dopo qualche minuto ristabilisce le distanze sempre con il numero 10 argentino che trova quindi la sua prima doppietta in maglia nerazzurra. A quasi un quarto d’ora dalla fine gli ospiti trovano la seconda rete con Bandinelli, ma all’ultimo respiro c’è gloria ancora per Candreva che segna la sua doppietta personale e fissa il punteggio sul 6-2.