Il maestro italiano Domenico Nordio si esibisce nella capitale kazaka

Il maestro italiano Domenico Nordio si esibisce nella capitale kazaka

NUR-SULTAN — La capitale del Kazakistan ha ospitato il 17 febbraio un concerto del famoso violinista italiano Maestro Domenico Nordio con l’Eurasian Student Symphony Orchestra della National University of Arts del Kazakistan presso la Zhambyl Zhabayev Concert Hall.

Tra i violinisti più famosi della sua generazione, Nordio si è esibito alla Carnegie Hall di New York, alla Salle Pleyel di Parigi, alla Filarmonica di San Pietroburgo, al Teatro alla Scala di Milano, al Barbican Centre di Londra e al Suntory Hall a Tokyo e in altre località. La sua carriera internazionale inizia dopo aver vinto il Concorso Internazionale Viotti di Vercelli, il Concorso Thibaud di Parigi, il Concorso Sigall di Vina del Mar e il Concorso Francescatti di Marsiglia, l’Eurovision Grand Prix.

Il concerto è stato avviato dall’Ambasciata d’Italia in Kazakistan nell’ambito del programma Expert Hands. Secondo il comunicato, un nuovo format è pensato per presentare alcune eccellenze della cultura e del Made in Italy, mettendo in luce il lavoro creativo delle mani dell’uomo. Le iniziative raccontano l’unione tra il genio, la qualità dell’artigianato o della lavorazione e l’originalità dell’espressione artistica e creativa italiana.

Il programma prevede una serie di eventi e iniziative previste nel 2022 in occasione del 30° anniversario delle relazioni diplomatiche tra Italia e Kazakistan.

“L’Italia non è solo un investitore in Kazakistan, l’Italia è un partner e le relazioni culturali appartengono a questo concetto di partnership. Questo concerto è il primo evento di un ciclo chiamato Expert Hands. Vogliamo sottolineare l’importanza dei maestri italiani al lavoro. L’Italia ha la capacità e il genio di trasformare un raffinato spirito artistico in prodotti di qualità”, ha affermato l’Ambasciatore d’Italia in Kazakistan Marco Alberti.

READ  I migliori 30 Tv 19 Pollici

L’Ambasciatore ha osservato che il concetto di Mani Esperte si concentrerà su diversi settori dell’eccellenza italiana. Comprende cultura, cucina, moda e artigianato.

Il concerto ha presentato una selezione di opere di Sergei Prokofiev, Mukan Tuleubayev, Felix Mendelssohn.

Prima del concerto, il maestro liutaio Alessandro Voltini ha parlato della storia dei violini cremonesi e delle loro caratteristiche uniche, nonché dell’amore per la sua bottega. L’arte liuteria cremonese ha quasi 500 anni di storia. È famoso in tutto il mondo per la sua costituzione di strumenti a corda.

Nell’ambito dell’evento anche la National University of Arts del Kazakistan e il Museo del violino di Cremona. “L’istruzione è importante. Questo accordo aiuterà i giovani musicisti kazaki a viaggiare in Italia e ad immergersi nella cultura musicale italiana. La musica è un ambiente internazionale, ma è soprattutto un ambiente molto giovane. Vogliamo che le giovani generazioni costruiscano i prossimi 30 anni delle nostre relazioni diplomatiche tra i nostri Paesi”, ha affermato l’Ambasciatore Alberti.

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

CALCIOMERCATOT8.COM È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.
Calcio Mercato