Hellas Verona-Chievo 1-0, analisi del match: il derby della Scala lo decide Caracciolo!

Nel secondo anticipo della 24^ giornata di serie A, l’Hellas Verona batte per 1-0 il Chievo grazie alla rete di Caracciolo nella seconda frazione.

PRIMO TEMPO

Il primo tempo del Bentegodi è stato abbastanza divertente, con occasioni che arrivavano da entrambe le parti. Alla fine la squadra più pericolosa è stata il Chievo che ha avuto due ottime chance per passare in vantaggio. La prima arriva al 37’ sugli sviluppi di un angolo con un ottimo stacco di testa di Bani che per poco non diventava assist per Inglese. La seconda invece al 40’ con Castro che di esterno non riesce a battere Nicolas. Per l’Hellas invece da segnalare solo un tiro di Buchel al 7’ respinto da Sorrentino.

SECONDO TEMPO

Al 52’ arriva il gol che decide il derby veronese. A siglarlo è la squadra di Pecchia con Caracciolo che gira in porta un bel cross di Verde e batte Sorrentino per il gol che vale il vantaggio. La restante parte della ripresa vede un maggior dominio territoriale del Chievo che però non si trasforma in rete. Così l’Hellas gestisce gli sterili attacchi degli uomini di Maran ed ottiene 3 punti importantissimi in chiave salvezza, visto che ora la zona franca dista solo un punto. Brutto ko per il Chievo che ora scivola a soli 3 punti di vantaggio dalla zona rossa.