Gabbiadini, Okaka e Kucka, quanti ritorni in Serie A!

MILAN, ITALY - NOVEMBER 20: Juraj Kucka of AC Milan in action during the Serie A match between AC Milan and FC Internazionale at Stadio Giuseppe Meazza on November 20, 2016 in Milan, Italy. (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

Tante le voci di mercato che si stanno susseguendo in queste ore, tra le tante, quelle di ritorni in Serie A. Infatti molti sono i nomi dei giocatori che vorrebbero tornare a giocare in Italia, alcuni lo hanno già fatto, come Sansone, appena arrivato al Bologna. La Serie A è pronta a riabbracciare protagonisti delle scorse edizioni, che hanno regalato emozioni e lasciato ai propri tifosi ricordi indimenticabili.

Stefano Okaka, rinforzo in vista per l’Udinese!

L’Udinese mette a segno un colpo importante per rinforzare il reparto offensivo a disposizione di Nicola. Stefano Okaka ritorna in Italia, dopo qualche anno passato all’estero. L’attaccante italiano arriva dal Watford, club inglese di proprietà della famiglia Pozzo. La modalità è quella del prestito con diritto di riscatto.

Kucka vicino al Parma

Il Parma del ds Faggiano è molto vicino a concludere il colpo Kucka. Il centrocampista slovacco ha un passato al Genoa ed al Milan, negli ultimi anni ha militato in Turchia, tra le fila del Trabzonspor. La trattativa non è ancora conclusa, ma è alle fasi finali. Kucka e il Parma sono molto vicini.

Possibile ritorno in Italia per Gabbiadini

Manolo Gabbiadini lascierà quasi sicuramente il Southampton, squadra attuale di appartenenza. Dopo le parole del proprio allenatore, si fa sempre più lontana la possibilità di rimanere a giocare in Inghilterra. Il suo agente, Silvio Pagliari, è volato nelle ultime ore in terra inglese per capire i dettagli e le cifre per imbastire una trattativa con i club interessati. Gabbiadini ha molti estimatori in Italia, si sono fatte avanti molte società negli ultimi giorni: il Bologna, il Milan e la Fiorentina (prima di prendere Muriel). Da non scartare però la pista estera, può essere proprio Gabbiadini il sostituto di Muriel al Siviglia. Anche il Betis interessato, derby di Siviglia in vista dunque.