Frosinone-Palermo: probabili formazioni, statistiche e dichiarazioni!

Palermo’s Antonino La Gumina celebrates after scoring during the Italian Serie B soccer match the final round of the play-offs US Palermo and SC Frosinone at Renzo Barbera stadium in Palermo, Italy, 13 June 2018 Mike Palazzotto

Domani sera alle ore 20,45 Frosinone e Palermo scenderanno in campo al Matusa per il ritorno della finale playoff. Al termine di questa gara si conoscerà il nome della terza squadra che raggiungerà Empoli e Parma in serie A. Si riparte dal 2-1 del Palermo al Barbera grazie alla rete di La Gumina e l’autorete di Terranova che avevano rimontato la grande rete di Ciano. 

QUI FROSINONE

Lo Stirpe per la gara di domani risulta sold out, i tifosi ciociari vorranno spingere i loro beniamini verso l’impresa. I gialloblù mancano dalla massima serie da due anni e vogliono tornarci già dalla prossima stagione. Il tecnico Longo ha caricato a dovere i suoi ragazzi, ecco una piccola parte delle sue dichiarazioni alla vigilia: “Fantasmi? Non li temo e dico a tutti che vanno affrontati e lo dico a tutto lo stadio. Accetteremo il verdetto del campo ma bisognerà pensare comunque in maniera positiva perché nonostante i tanti momenti negativi non è detto che non possono esserci di momenti positivi”.

QUI PALERMO

Anche i tifosi rosanero sono pronti all’esodo. Sono circa 800 i biglietti messi a disposizione per i tifosi siciliani, che hanno intenzione di vivere un sabato sera magico. Il morale è a mille per l’intera città di Palermo, calciatori e tifosi compresi. I rosanero a differenza dei ciociari mancano dalla Serie A da una sola stagione e domani faranno di tutto per tornarci. Ecco le dichiarazioni alla vigilia di mister Stellone che giura il massimo impegno dei suoi ragazzi: 

PROBABILI FORMAZIONI

Frosinone (3–5–2): Vigorito; M. Ciofani, Terranova, Krajnc; Frara, Sammarco, Gori, Koné, Crivello; Dionisi, Ciano. Allenatore: Moreno Longo.

Palermo (4–3–1–2): Pomini; Rispoli, Bellusci, Rajkovic, Aleesami; Dawidowicz, Jajalo, Murawski; Coronado; Nestorovski, La Gumina. Allenatore: Roberto Stellone