Quarta sfida tra le due Nazionali

Alle ore 17 scenderanno in campo due squadre che sono state la sorpresa del primo turno, ovvero Giappone e Senegal. I nipponici hanno sconfitto la Colombia favorita, mentre il Senegal ha messo in ginocchio una Polonia poche luci e molte ombre. Quest’oggi, quindi, si deciderà parecchio riguardo il passaggio del turno delle quattro Nazionali. Intanto, Giappone e Senegal si affronteranno per la quarta volta, la prima in un incontro ufficiale. Nei precedenti tre scontri, Senegal vittorioso due volte, mentre il Giappone non ha mai battuto la formazione africana. Da tener presente che nessuna squadra asiatica finora ha mai vinto due partite consecutive all’inizio di un Mondiale, mentre il Giappone non trionfa per due volte consecutive dal 2002. Per quanto riguarda il Senegal, solamente due volte una squadra africana ha vinto le prime due gare di un Mondiale: Camerun nel 1990 e Nigeria nel 1998.

Le formazioni ufficiali di Giappone-Senegal

GIAPPONE (4-2-3-1): Kawashima; Sakai, Shoji, Yoshida, Nagatomo; Hasebe, Shibasaki; Haraguchi, Kagawa, Inui; Osako. C.t. Nishino

SENEGAL (4-3-3): N’Diaye; Sabaly, Koulibaly, Sané, Wague; NDiaye, N’Diaye, Gueye; Sarr, Niang, Mané. All. Cissé