Fantacalcio, i consigli partita per partita della 4° giornata di Serie A

FANTACALCIO, I CONSIGLI PARTITA PER PARTITA DELLA 4° GIORNATA DI SERIE A

Analizziamo partita per partita la 4° giornata di Serie A, vedendo chi si può schierare al Fantacalcio e chi no.

INTER-PARMA

Nei nerazzurri non si può lasciare in panchina Nainggolan, l’uomo più in forma del momento. Con lui consigliamo Keita, che in questa partita potrebbe sbloccarsi. Nel Parma uno dei pochi schierabili è Gervinho, che con la sua velocità può far male.

NAPOLI-FIORENTINA

Non fate a meno di Callejon, uno che nelle partite importanti spesso si esalta. Da schierare assolutamente anche Milik, che nonostante il ballottaggio con Mertens può portare bonus. Nella Fiorentina fiducia a Simeone, dato che la difesa partenopea fin qui non si è dimostrata perfetta.

FROSINONE-SAMPDORIA

Nel Frosinone può disputare una buona partita Zampano, uno dei pochi a salvarsi dei ciociari nelle prime giornate di campionato. Per i blucerchiati invece l’uomo più in forma è Defrel, reduce da una doppietta al Napoli. Fiducia anche in Andersen in difesa.

ROMA-CHIEVO

Partita complicata per la Roma contro un Chievo che deve reagire alla penalizzazione ricevuta in settimana. Potrebbero essere decisive le ali, in particolare il titolare Under ed il panchinaro Kluivert. Nel Chievo poco da salvare, se non l’esperto Giaccherini che ha già dimostrato di poter far male ad una big.

GENOA-BOLOGNA

Considerato lo sterile attacco degli ospiti è consigliata tutta la difesa genoana, in particolare Zukanovic. Davanti non si può non dare fiducia a bomber Piatek, in forma strepitosa. Nel Bologna premiamo l’atleticità di Dijks sulla fascia sinistra.

JUVENTUS-SASSUOLO

Juventus schierabile in blocco allo Stadium, a partire da Cristiano Ronaldo che vuole sbloccarsi. Buona scelta anche Cancelo, che torna titolare e vuole dimostrare di meritarsi il posto. Nel Sassuolo si può comunque pensare a schierare Boateng, uno che è abituato alle partite importanti.

UDINESE-TORINO

Non ha ancora segnato ma merita comunque fiducia Lasagna, un giocatore fondamentale per l’Udinese. Nel Torino sta vivendo un ottimo momento di forma Nkoulou, reduce dal gol decisivo alla Spal. Non si può lasciare fuori bomber Belotti.

EMPOLI-LAZIO

Nell’Empoli si può schierare Zajc, uno che nelle prime giornate ha raccolto meno di quanto avrebbe meritato a causa dei tanti legni colpiti. Nella Lazio invece merita fiducia Acerbi, che ha preso in mano la difesa fin dall’inizio. Impossibile lasciare fuori Luis Alberto.

CAGLIARI-MILAN

I rossoneri soffrono molto il gioco aereo ed ecco che uno come Pavoletti potrebbe metterli in difficoltà. Higuain per chi ce lo ha in rosa va messo perché potrebbe essere la giornata giusta per sbloccarsi. Puntate forte anche su Calhanoglu.

SPAL-ATALANTA

Lazzari torna galvanizzato dalla convocazione in Nazionale ed è pronto a far la differenza con la maglia della Spal. Nell’Atalanta la pausa potrebbe aver fatto bene a Gomez per dimenticare il rigore di Copenaghen. Freuler è una sicurezza.