Europa League, terzo turno preliminare: bene l’Atalanta, crollano Zenit e Feyenoord

Le gare principali

Non fa fatica l’Atalanta, che ad Haifa ipoteca la qualificazione con un secco 1-4. Il Lipsia vince 3-1 tra le mura amiche con il Craiova, stesso risultato ma in trasferta per il Bordeaux contro il Mariupol. Ad un passo da una clamorosa eliminazione Zenit e Feyenoord, che crollano per 4-0 rispettivamente contro Dinamo Minsk e Trencin. Nessun problema per l’Olimpiakos che vince 4-0 con il Lucerna mentre vincono di misura Basilea e Besiktas contro Vitesse e Lask. Pareggio senza reti a Istanbul tra Basaksheir e Burnley in uno dei match più equilibrati di questo turno. Infine il Copenaghen vince 2-1 in trasferta con il CSKA Sofia, sfida che decreterà l’avversaria dell’Atalanta nel prossimo turno.