Europa League, le partite degli ottavi. Spiccano Milan-Arsenal e Lazio-Dynamo Kiev

Europa League, le sfide delle ore 19. Spicca Milan-Arsenal

Nella settimana dei primi ottavi di ritorno della Champions, questa sera scenderanno in campo le squadre impegnate in Europa League. Si inizia alle ore 19 con delle partite interessanti: innanzitutto si rinnova la sfida tra Milan ed Arsenal, match che ha fatto la storia della Champions League. Sfida dal sapore di vecchi tempi, dato che l’attuale allenatore del Milan Gennaro Gattuso ha spesso affrontato i Gunners nella massima competizione europea, l’ultima volta nel 2012, quando i rossoneri s’imposero 4-0. Altra sfida interessante delle ore 19 sarà tra la favorita della competizione Atletico Madrid ed il Lokomotiv Mosca di Massimo Carrera. I colchoneros sono stati di fatto estromessi dalla Champions per mano della Roma ed ai sedicesimi hanno sconfitto il Copenaghen. I russi hanno passato agevolmente il turno di qualificazione ed hanno battuto il Nizza nei sedicesimi di finale. Interessante sarà vedere come si comporteranno Lione e Borussia Dortmund, due squadre che se la sono vista brutta sfidando l’Atalanta. I francesi affronteranno il non irresistibile CSKA Mosca, mentre il Dortmund se la vedrà con il Salisburgo.

Alle ore 21 la Lazio di Simone Inzaghi affronterà la Dinamo Kiev

Il quadro dell’andata degli ottavi di finale si completerà nella serata odierna. Alle ore 21:05, infatti, scenderanno in campo la Lazio di Simone Inzaghi e la Dinamo Kiev. Sfida molto importante per i biancocelesti che vogliono riscattarsi dopo il k.o. subito in casa contro la Juventus. Il 5-1 rifilato allo Steaua Bucarest fa ben sperare in vista di un match non molto complicato sulla carta. Ai sedicesimi, gli ucraini hanno pareggiato 1-1 in casa dell’AEK Atene ottenendo la qualificazione. Altra sfida della serata è quella tra Marsiglia ed Atletico Bilbao: i francesi di Rudi Garcia non hanno brillato nel girone eliminatorio, ma ai sedicesimi hanno sconfitto il Braga 3-0 nella gara di andata. A nulla è valsa la battuta d’arresto in casa dei portoghesi nella gara di ritorno. Il Bilbao ha eliminato lo Spartak Mosca ai sedicesimi di finale. Il Lipsia che ha estromesso il Napoli se la vedrà contro lo Zenit San Pietroburgo che ha ribaltato con tre reti l’1-0 incassato a Glasgow contro il Celtic, nei sedicesimi di finale. Altro confronto di serata è quello tra Sporting Lisbona e Viktoria Plzen. Sulla carta sfida agevole per i lusitani retrocessi dalla Champions. Ai sedicesimi i portoghesi pur soffrendo hanno battuto l’Astana. Il Viktoria Plzen ha estromesso il Partizan Belgrado.