Esclusiva CMT8: incontro a Casa Milan, i rossoneri accelerano per Kabak.

Milan, obiettivo Kabak: gli aggiornamenti

Il Milan punta Ozun Kabak per puntellare la difesa andando a trovare il partner ideale di capitan Romagnoli. Proprio da pochi minuti si è concluso un incontro tra i rappresentanti di Kabak e la dirigenza rossonera negli uffici di Casa Milan. L’incontro è durato 80 minuti alla presenza di un intermediario e i fratelli Ozdemir, i due agenti del calciatore. Il Milan è intenzionato a chiudere il colpo sulla base di un trasferimento a titolo definitivo per una cifra vicina ai 15 milioni. Non sarà facile per la dirigenza rossonera accaparrarsi la giovane promessa turca, soprattutto alla luce del forte inserimento del Bayern Monaco alla ricerca del sostituto del partente Mats Hummels. In Europa il turco si trova sui taccuini dei più importanti club al mondo, tra cui anche il Borussia Dortmund, da sempre una delle squadre più attente ai giovani calciatori promettenti.

Chi è Ozun Kabak?

Il classe 2000 turco è dotato di notevole forza fisica e di un ottimo senso della posizione. Il difensore centrale in forza allo Stoccarda è uno dei giovani più promettenti dell’intero panorama mondiale. Nel suo curriculum si contano anche molte presenze con le selezioni giovanili della Turchia: 7 presenze e 1 gol in U15, 15 presenze e 5 gol in U16, 24 presenze e 3 gol in U17 e 11 presenze e 4 gol in U18. In carriera è stato spesso accostato a tante grandi squadre, anche ai cugini nerazzurri. Ora il Milan 2.0 targato Elliott ci punta forte all’insegna di una rosa giovane senza investimenti troppo onerosi. Il club di via Aldo Rossi ha deciso di mettere mano al problema del Fair-play finanziario rispettando le direttive dell’Uefa. Si prospetta dunque un percorso simile a quello dell’Inter incominciato qualche anno fa con la presidenza Thohir, che ha riportato insieme a Suning una prospettiva rosea nell’Inter di oggi ma soprattutto del futuro.