Gennaio 17, 2022

Calcio Mercato

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su Calcio Mercato

Elenco dei vincitori del premio LA Film Critics 2021

I critici cinematografici di Los Angeles hanno pubblicato sabato la selezione dei migliori film del 2021.

Voto per Associazione dei critici cinematografici di Los AngelesS (LAFCA) I migliori film e i migliori spettacoli del 2021 si sono svolti quasi sabato. Il premi Annunciato dal Comitato Account Twitter. Durante il giorno. “Drive My Car” di Ryusuke Hamaguchi per miglior film, miglior regista, miglior attore Simon Rex (“Red Rocket”) e migliore attrice Penelope Cruz (“Parallel Mothers”) per miglior film. Vedi l’elenco completo di seguito.

Altri grandi vincitori dei premi includono The Power of the Dog di Jane Campion, che è arrivato secondo in diverse categorie, così come il documentario musicale “Summer of Soul”.

Il premio per il miglior film dell’anno scorso è andato all’onnipotente film di Steve McQueen “Small Axis”, che alla fine ha vinto il secondo posto agli Oscar per il miglior film, Nomadland. Gary Mulligan ha vinto come miglior attrice per “Promiseing Young Woman”, Chadwick Bosman ha vinto come miglior attore per “Ma Rainey’s Black Bottom”, Yuh-Jung Yun ha vinto come miglior attrice non protagonista per “Minari” e Clinton ha vinto come miglior attore non protagonista per “Ma Raines Black”. . Giù. “

Come precedentemente annunciato, Mel Brooks ha ricevuto il Lifetime Achievement Award della band. “Mel Brooks è un tesoro nazionale e una leggenda del cinema comico”, ha detto il presidente della LAFCA Claudia Puig quando è stato annunciato l’onore. “La maggior parte dei nostri membri può citare l’intera parte della sua sceneggiatura”. Ha aggiunto: “Non solo ci ha fatto ridere ad alta voce, ha rotto le barriere della commedia e ha spianato la strada alla prossima generazione di registi, ed è stato un impatto”.

READ  Harry Potter 20th Anniversary Reunion con Daniel Radcliffe, Emma Watson e molti altri

Di seguito i vincitori e i secondi classificati.

Ottima cinematografia

Successo: “Il potere del cane”, di Ari Weckner

Secondo classificato: “Cartone animato”, Craig Fraser

Miglior colonna sonora/musica

Successo: “Co-madri”, Alberto Iglesias

Secondo classificato: “Il potere del cane” e “Spencer”, Johnny Greenwood

Miglior attrice non protagonista

Successo: Haryana Depos, “West Side Story”

Secondo classificato: Aung Sanu Ellis, “Re Riccardo”

Eccellente design del prodotto

Successo: “Barb e Star vanno a Vista del Mar”, Steve Chocolate

Secondo classificato: “Nightmare Alley”, Tamara DeVerell

Modifica eccellente

Successo: “L’estate dell’anima”, Joshua L. Pearson

Secondo classificato: “Pizza alla liquirizia”, ​​Andy Jurgenson

Miglior attore non protagonista

Successo: (Die) Vincent Linden, “Titan” e Cody Schmidt-McPhee, “Il potere del cane”

Animazione eccellente

Successo: “Fuggire”

Secondo classificato: “Bella”

Premio per il film sperimentale Douglas Edwards

“Lavori e giorni (Dayoko Shiojiri in Shiotani Bed)”

Ottima sceneggiatura

Successo: “Guida la mia macchina”, Ryuzuke Hamaguchi e Takamasa O.

Secondo classificato: “Pizza alla liquirizia”, ​​Paul Thomas Anderson

Miglior documentario

Successo: “L’estate dell’anima”

Secondo classificato: “Processione”

Migliore attrice

Successo: Penelope Cruz, “Co-Madri”

Secondo classificato: Renate Reinsve, “L’uomo peggiore del mondo”

Miglior attore

Successo: Simon Rex, “Razzo Rosso”

Secondo classificato: Benedict Cumberbatch, “Il potere del cane”

Miglior Regista

Successo: Jane Campion, “Il potere del cane”

Secondo classificato: Ryusuke Hamaguchi, “Guida la mia macchina”

La nuova generazione

(Cravatta) Shadara Michael Ford, “Modello di prova” e Tatiana Hugo, “Preghiere rubate”

Miglior film in lingua straniera

Successo: “சின்ன அம்மா”

Secondo classificato“Dove stai andando Ida?”

Ottimo film

Successo: “Guida la mia auto”

Secondo classificato: “Potere del cane”

Registrati: Resta sintonizzato per le ultime notizie su film e TV! Iscriviti alla nostra newsletter via email qui.

READ  Paul Root è l'"uomo sexy vivente" della gente