Editoriale: Juventus-Roma la partita della svolta o della continuità?

Juventus-Roma: partita cruciale

La super sfida di questa sera Juventus-Roma è una partita molto importante per entrambe le squadre, ma non solo; è importante per la Serie A, per lo sviluppo del campionato nello scudetto e nella corsa Champions. Infatti con un risultato positivo, la stagione della Roma cambierebbe radicalmente, soprattutto nello spirito dell’ambiente, tornerebbe un estremo entusiasmo che riportebbero le ambizioni della squadra ai massimi vertici. La Juventus con una vittoria invece diventerebbe campione d’inverno con due giornate d’anticipo, mettendo praticamente fine alla corsa scudetto, forse mai realmente incominciata.

Juventus-Roma decisiva per Di Francesco?

La posizione di Di Francesco sulla panchina della Roma è in bilico da settimane, a causa degli scarsi risultati dell’ultimo periodo. La vittoria con il Genoa ha calmato le acque, almeno apparentemente. Un risultato positivo questa sera darebbe tranquillità all’ambiente, rinsaldando così la posizione del tecnico giallorosso.

Possibili record in casa bianconera

Con una vittoria la Juventus resterebbe l’unico club europeo ancora in corsa per i 100 punti nell’anno solare (al momento ne ha 94, traguardo irraggiungibile per gli altri top club europei. Magari proprio grazie a Cristiano Ronaldo potrebbe arrivare la vittoria. Il campione portoghese ha con la Roma un feeling particolare. La Roma è una delle sue vittime preferite, 5 reti in 6 partite giocate. Segnando può raggiungere e superare Piatek e tornare così capocannoniere, dopo esserlo stato praticamente sempre in Inghilterra e Spagna.