Mondiali 2018, Danimarca-Australia: probabili formazioni, dichiarazioni e statistiche del match

Danimarca-Australia: probabili formazioni/ Si terrà domani l’incontro valido per la seconda giornata del girone C tra Danimarca e Australia. Dopo la vittoria sofferta, ottenuta contro il Perù e che è valsa i primi tre punti del girone, i danesi cercheranno di mettere in tasca la vittoria che varrebbe il passaggio agli ottavi. Di fronte ci sarà un avversario tutt’altro che semplice come l’Australia. La squadra Oceanica contro ha perso per 2-1 all’esordio contro la Francia, in maniera forse anche immeritata. Occhio alle sorprese dunque, perchè se la Danimarca è la favorita, questa prima parte di mondiale ci ha insegnato come le squadre in gioco buttino spesso il cuore oltre l’ostacolo. L’Australia ci ha provato contro la Francia, perdendo di misura e restando in partita tutti i 90 minuti. Perchè non riprovarci contro gli scandinavi?

Qui Danimarca

Come abbiamo già detto una vittoria per nulla convincente contro il Perù all’esordio, mette addosso ai Danesi meno pressione rispetto agli avversari. La squadra ha però sofferto un bel pò, soprattutto sugli esterni, e dimostrando poca qualità in mezzo al campo ad eccezione del solito Eriksen. L’Australia è una nazionale tosta e combattiva, quindi bisogna stare attenti. Vincere significherebbe passare il turno. Tuttavia la squadra è solida ed efficace, ecco perchè il C.t. Hareide si dovrebbe affidare agli stessi 11 visti contro il Perù.

Qui Australia

Vincere è fondamentale se si vuole sperare nel passaggio del turno. La squadra gioca bene e gira bene, la missione contro la Danimarca di domani è difficile ma non proibitiva. Lo hanno dimostrato i calciatori australiani contro la Francia, rimanendo in partita per 90′ e rischiando di pareggiare seriamente. Anche qui nessun cambio in formazione, ma bensì di modulo. Van Marwijk infatti dovrebbe proporre un versatile 4-4-1-1 in base di trasformarsi in un 4-2-3-1 o un 4-3-3 in base alle occorrenze.

Le probabili formazioni

Andiamo dunque a vedere le probabili formazioni:

Danimarca (4-2-3-1): Schmeichel; Dalsgaard, Kjaer, Christensen, Larsen; Kvist, Delaney; Poulsen, Eriksen, Sisto; Jorgensen. All. Hareide.

Australia (4-3-3): Ryan; Behich, Milligan, Sainsbury, Risdon; Mooy, Rogic, Jedinak; Leckie, Nabbout, Kruse. All. van Marwijk.