In Nazionale dal 2009

Dopo i recenti addii alla Nazionale croata da parte di Mario Mandzukic e di Vedran Corluka, anche il portiere Danijel Subašic ha deciso di dire basta alla maglia dei Vatreni. L’estremo difensore croato, si trovava ormai da 9 anni a proteggere la porta della sua Nazionale. Per merito anche suo, la Croazia quest’anno ha potuto raggiungere la finale del Mondiale in Russia persa contro la Francia. Grazie ai suoi calci di rigore parati contro Russia e Danimarca, la Nazionale croata ha raggiunto il punto più elevato della propria storia. Ma come nella vita, arriva sempre il momento di dire basta. Subašic ormai ha 34 anni e così ha deciso di lasciar spazio ai giovani portieri della Croazia. Dal 2009 ad oggi, l’estremo difensore del Monaco ha vestito la casacca dei Vatreni ben 44 volte, subendo 29 reti. Così la Croazia perde tre baluardi importantissimi, come Mandzukic, Corluka e lo stesso Subašic nel giro di pochi giorni.

https://platform.twitter.com/widgets.js