Coupe de la Ligue, clamoroso a Parigi: PSG eliminato dal Guingamp, avanti Monaco e Bordeaux

Coupe de la Ligue / Dopo cinque anni, il PSG abdica dal trono della Coupe de la Ligue, la Coppa di Lega francese. I parigini, infatti, escono sconfitti dalla sfida di serata contro il Guingamp, in una partita davvero incredibile. Gli ospiti, infatti, hanno potuto tirare ben tre calci di rigore, dei quali uno sbagliato da Marcus Thuram. A nulla è servito, dunque, il gol di Neymar, vanificato dai rigori di N’Gbakoto e proprio Thuram.

Nelle altre partite, passano il Monaco ai calci di rigore contro il Rennes ed il Bordeaux contro il Le Havre.

Le partite

Partiamo dalla sfida delle 18.45, che vedeva di fronte il Monaco di Thierry Henry ed il Rennes di Julien Stephan. A portare a casa la qualificazione sono stati i monegaschi, che però hanno dovuto rimontare lo 0-1 del primo tempo firmato da Bourigeaud. Nella ripresa, è di Rony Lopes il gol del pari, che poi ha mandato la sfida ai rigori. In una lotteria infinita, sono serviti ben undici rigori a squadra per decretare un vincitore. Per il Rennes, decisivi gli errori di Ben Arfa, Zeffane, Damien Da Silva e del portiere Koubek, nel Monaco sbagliano “solo” Tielemans, Glik e Naldo. Il rigore decisivo lo segna il portiere classe 98 Badiashile.

Più agevole la vittoria del Bordeaux, che vince di misura 1-0 in casa contro il Le Havre. Per i Girondini, nella ripresa, il gol decisivo è del giovane Samuel Kalu.

Infine, la sorpresa della serata: l’eliminazione del PSG da parte del Guingamp. Succede tutto (ma proprio tutto!) nel secondo tempo. Al minuto 61′, l’arbitro assegna un calcio di rigore agli ospiti, ma Marcus Thuram (figlio di Lilian) sbaglia malamente calciando alto e fuori. Il tempo di un’azione e Neymar sblocca il match con un bel colpo di testa su cross perfetto di Meunier, autore del fallo del primo penalty.

Nel finale, però, succede di tutto. Al minuto 80′, altro rigore per il Guingamp, stavolta per fallo di Bernat su Coco. Stavolta, Thuram cede il rigore a N’Gbakoto, che spiazza Areola. Nel recupero, infine, terzo rigore per i rossoneri, causato da un fallo di Kehrer su Thuram. Torna sul dischetto Thuram, che stavolta, pur calciando malissimo, non sbaglia.

PSG eliminato, Guingamp in semifinale di Coppa di Lega.