Coppa America, Zapata-gol e Qatar steso: Colombia ai quarti col primato!

L’attaccante atalantino, Duvan Zapata regala vittoria e passaggio del turno ai Cafeteros, capaci di abbattere il muro difensivo qatariota a 5′ dalla fine.

Zapata inarrestabile

Zapata non si ferma più. Insaziabile l’attaccante colombiano che, dopo aver trascinato l’Atalanta in Champions League, si sta replicando anche in Copa America con la sua Colombia. Lo ringrazia il Ct. Queiroz, dpo aver dimostrato di credere in lui, dandogli una maglia da titolare e lasciando in panchina uno come Radamel Falcao. Zapata ringrazia e di testa butta giù la diga difensiva costruita dal Qatar, capace di reggere agli attacchi della Colombia per ben 86′. Non ha potuto però nulla sull’ennesimo tentativo dei Cafeteros, unici ad aver vinto entrambe le partite del proprio girone. E pensare che il Var aveva fatto proprio di tutto per poter negare questa gioia. Sia nei primi che nei secondi 45′, l’arbitro Herrera si è affidato alla rewiew per analizzare ben 2 episodi da rigore. Entrambi giudicati in modo negativo. Ma a far discutere è soprattutto il secondo. Ormai acqua passata, storia già dimenticata per i colombiani, sicuri di un piazzamento ai quarti di finale di questa Coppa America.

La cronaca del match

La missione era quella di dare continuità dopo il successo con l’Argentina. Tutto alla portata per la Colombia, che ha affrontato uno spaesatissimo Qatar. Ma a lasciar di stucco nel primo tempo è l’organizzazione difensiva dell’undici guidato dal Ct. Felix Sanchez Bas. Anche se Mina riesce a colpire ad appena 5 minuti dal fischio d’inizio. La posizione del difensore al momento del tocco decisivo è però irregolare. La bandierina segnala l’offside e il gol viene annullato. L’occasione colossale capita al minuto 12: cross perfetto di Martinez, che taglia l’area e trova smarcato James Rodríguez sul secondo palo. Il sogno di mercato del Napoli è liberissimo di colpire con la testa, ma la sua conclusione verso la porta termina a lato di appena mezzo metro. Occasionissima sprecata.

La decide Duvan

La diga eretta dai qatarioti regge per tuuto il primo tempo, e quasi fino al termine del match. A meno di cinque minuti dal termine, ci pensa il solito Duvan Zapata a mettere dentro il gol del vantaggio. Secondo gol in due partite di Coppa America per l’attacante dell’Atalanta, che sfrutta alla perfezione il magnifico assist di James Rodríguez. E’ questa la coppia che fa, e farà sognare la Colombia, unica nazionale a vincere entrambe le partite, almeno fino a questo momento.