Clamoroso: salta l’affare Dybala-Lukaku. L’Inter è pronta.

L’affare Lukaku-Dybala salta

Ha dell’incredibile la notizia che ha dato in serata il famoso portale sportivo Sky Sport. Secondo esso lo scambio, che avrebbe visto vestire la casacca della Juventus, Romelu Lukaku e la maglia del Manchester United, Paulo Dybala, è saltato. I Red Devils sembra abbiano perso l’interesse per il talento argentino, visto che quest’ultimo è poco convinto di approdare in Inghilterra.

Serviva solamente il “sì” di Dybala per concretizzare la scambio tra l’attaccante della Juventus e Lukaku. L’accordo con il belga era già stato trovato, rimaneva aspettare pochi giorni perchè la Joya si convincesse, ma così non è stato. Il giocatore ha intenzione di rimanere a Torino e la sua volontà è stata fatale per la trattativa. Infatti il Manchester United ha deciso di abbandonare la pista che portava a Dybala.

Conte su Lukaku alla fine di Tottenham-Inter: “Ci stiamo lavorando”

Nella giornata di oggi si è disputato un match che è stato ricco di spettacolo: Tottenham-Inter. Tra i due club hanno trionfato i nerazzurri, dopo una grandissima prestazione. La gara è finita ai rigori dove Joao Mario ha messo a segno il calcio piazzato decisivo.

Ecco le sue parole alla fine di Tottenham-Inter:

Sul match

“Sono contento perché giocare in casa degli Spurs, dove l’intensità e la forza fisica sono le loro armi migliori insieme alla qualità dei giocatori, e riuscire fare quello che di solito fanno loro è uno step importante. Questa partita è un ulteriore segnale che testimonia la volontà della squadra di migliorare e di crescere sotto l’aspetto della personalità“.


“Abbiamo aggredito gli avversari, non abbiamo avuto paura e sono arrivate delle buone risposte. Stiamo creando una buona mentalità nel gruppo, questi ragazzi hanno voglia di lavorare e questo è l’elemento principale. Stiamo lavorando in maniera importante sia dal punto di vista tattico sia sotto l’aspetto atletico. Siamo solo ad agosto ma speriamo di andare avanti su questa strada”.

Sul mercato e su Lukaku

“In rosa ci sono delle lacune, detto questo sono molto fiducioso che la società possa completare la rosa nel modo migliore possibile. Capisco che il mercato non sia semplice. Lukaku alla Juve? Sembrava in un primo tempo che fosse fatta per l’Inter, ora per la Juventus… però la mia esperienza mi porta a dire che il mercato è strano. Fino a quando il calciatore non firma, non puoi dire, ‘ho preso il giocatore’. Oggi si parlava anche del Napoli…Sicuramente c’è un dato di fatto: Lukaku sta lì. Noi comunque continuiamo a lavorarci nel miglior modo possibile

Filtra quindi abbastanza ottimismo e speranza in quel di Milano. Potrebbe essere perciò un nuovo affondo da parte dei meneghini per accaparrarsi il gigante belga.

Lukaku rimane allo United?

L’Inter ci vuole provare nuovamente per Lukaku e l’affondo potrebbe essere fatto a breve, ma un’altra ipotesi quotata è la sua permanenza al Manchester United. Però c’è un fattore che potrebbe facilitare il colpo da parte dei nerazzurri. E sarebbe questo: il mister dei Red Devils, Solskjaer, è pronto a fare partire Lukaku anche poco prima della fine del mercato della Premier League (8 agosto). Al posto del centravanti l’allenatore è disposto a utilizzare in rosa giovani attaccanti emergenti come Mason Greenwood. Perciò allo United non serve un sostituto a Lukaku.