Clamoroso! Niente rinnovo per Ibrahimovic, ora può partire

Ibrahimovic

Manchester United, la notizia era nell’aria ed alla fine è arrivata. Il club infatti ha deciso di non rinnovare il contratto a Zlatan Ibrahimovic.

Decisione strana

La clamorosa decisione è stata rivelata da Sky Sport, e le motivazioni hanno davvero del surreale. Secondo l’emittente, infatti, i red devils non sarebbero disposti ad accollarsi l’elevato stipendio dello svedese. Soprattutto alla luce del guaio fisico al ginocchio accusato da Zlatan sul finire di stagione.

Davvero una decisione che lascia interdetti, considerato che Ibra ha saputo rivelarsi uno dei calciatori fondamentali per Mourinho. A 35 anni lo svedese è riuscito comunque a trascinare i suoi alla conquista della Champions in campionato con ben 28 gol. Senza contare il fondamentale apporto in Europa League.

Che futuro lo attende?

Qualche giorno fa il suo agente, Mino Raiola, aveva dato ormai quasi per certo il prolungamento dell’asso svedese con i Red Devils. Ma in questo momento le chance sembrano ridotte al lumicino.

Se il Manchester United per sostituirlo già pensa a Gareth Bale del Real Madrid, Ibrahimovic come detto rischia di ritrovarsi senza contratto. Uno svincolato di lusso, di 35 anni, e con un contratto faraonico. Chissà che questo non possa significare l’addio definitivo al calcio europeo e il trasferimento in un campionato dal tasso tecnico inferiore, ma più ricco.