Clamoroso: Donnarumma va verso Parigi al Milan offerti 30 milioni e Areola

Il Milan pronto a fare cassa

Il Milan è pronto a fare cassa con le cessioni. Per farlo, il profilo scelto è quello di Gianluigi Donnarumma. Infatti, secondo quanto riferito da Sky Sport , il PSG sarebbe tornato all’assalto per il classe ’99, presentando al Milan l’offerta da 50 milioni di euro complessivi. L’idea del club parigino, nata sotto la sapiente regia del grande ex Leonardo, sarebbe quella di inserire una parziale contropartita nell’affare: Alphonse Areola, valutato 30 milioni di euro. Ai rossoneri dunque andrebbero 20 milioni più il cartellino del 26enne estremo difensore francese.

Raiola coordinerà l’operazione

La trattativa in corso, è diretta e giostrata da Mino Raiola, procuratore di entrambi i portieri. Per non mettere in competizione i due, il ricco e super agente avrebbe così optato per questa soluzione, uno scambio. I due club starebbero già discutendo per far quadrare tutti i conti dell’operazione, soprattutto la grana ingaggi. Il Milan ha impellente bisogno di effettuare plusvalenze per risanare il bilancio, ed un eventuale cessione di Gigio Donnarumma, il cui contratto scadrà nel 2021, regalerebbe al club milanese una plusvalenza che farebbe sognare. Areola al Milan resta comunque un’iporesi su cui lavorare, e si lavorerà, il suo inserimento nell’operazione non però ancora del tutto sicuro. Di certo, c’è invece, che Donnarumma sta correndo veloce verso la Torre Eiffel, ed i prossimi giorni potranno esssre già quelli decisivi per la buona riuscita dell’affare.