Dalla Cina: Bale va allo Jiangsu Suning

Bale
Foto: goal.com

Bale è in vendita

Nella giornata di ieri l’allenatore del Real Madrid, Zinedine Zidane ha messo in vendita Gareth Bale nella conferenza stampa.

Ecco le sue parole: Bale non è stato convocato perché il club sta trattando la sua uscita, vedremo nei prossimi giorni ciò che succederà. Non posso dire se il suo addio è imminente, però se fosse domani sarebbe meglio. La società sta parlando con la squadra dove può andare a giocare e siamo in attesa. Non ho nulla di personale contro di lui, arriva un momento nel quale le cose si fanno perché vanno fatte, devo prendere decisioni e dobbiamo cambiare. Vediamo cosa succederà ma ripeto, non c’è nulla di personale”.

Queste dichiarazioni hanno infiammato ancora di più il calciomercato estivo. Diversi club europei sono interessati all’esterno gallese, ma in particolare in Cina alcune società sarebbero pronte a fare follie per accaparrarselo.

Dalla Spagna: “no” da alcuni club europei

Quindi Gareth Bale è fuori dai piani del Real Madrid della prossima stagione. Lo stesso club spagnolo sembra quindi stia cercando di trovargli una destinazione. Secondo i quotidiani spagnoli più importanti il giocatore sembra sia stato offerto ad alcuni top club europei. Tra i diversi: Atletico Madrid, Manchester United, Bayern Monaco a anche l’Inter, che sembrerebbe però abbia rifiutato il gallese.

Dalla Cina: è fatta per Bale allo Jiangsu Suning

La cosa che spaventa in particolare i big club europei è l’ingaggio di Gareth Bale che raggiunge la cifra di 17 milioni annui. Non terrorizza però i club cinesi che sarebbero pronti ad offrire uno stipendio monstre al gallese. Due sono le società interessate al calciatore: il Beijing Gouan e lo Jiangsu Suning. Il primo club sembra abbia offerto al giocatore un ingaggio folle, corrispondente a 35 milioni di euro annui, consegando a Bale il primato di giocatore più pagato al mondo. L’unica pecca è che la squadra asiatica vorrebbe pagare 0 il Real Madrid per prendere l’ala. La seconda contendente cinese appartiene all’universo Suning e sarebbe pronta ad offrire all’atleta gli stessi soldi che percepisce in Spagna. Addirittura dalla Cina filtra che sia praticamente fatta per il passaggio di Bale allo Jiangsu Suning, ma bisogna ancora attendere conferme. In questo caso non è da escludere un possibile triangolo che si diramerà fino a gennaio tra Real Madrid, Jiangsu Suning e Inter. Infatti Suning è il proprietario anche del club nerazzurro e un vantaggio all’Inter per l’acquisto di Bale non sarebbe una sorpresa.