Chievo, la nuova vita di Pellissier: sarà lui il nuovo ds del club

Un'altra bandiera del calcio italiano dice addio. Pellissier ed il Chievo, una storia d'amore lunghissima che noi, oggi, proviamo a ripercorrere.
Un'altra bandiera del calcio italiano dice addio. Pellissier ed il Chievo, una storia d'amore lunghissima che noi, oggi, proviamo a ripercorrere.

Chievo la nuova vita di Pellissier / Chiusa una porta, si apre un portone. Terminata, dopo 23 stagioni di professionismo (17 delle quali giocate con la maglia del Chievo) la carriera da calciatore, per Sergio Pellissier si sta per aprire una nuova, intrigante avventura. E’ di ieri, infatti, la nota della società nella quale viene comunicato l’esonero da compiti di direttore sportivo di Giancarlo Romairone, con annessi ringraziamenti per il lavoro svolto. Al suo posto, ad occupare quell’incarico, ci sarà proprio lui, il numero 31. Il capitano. Sergio Pellissier.

Tempo al tempo

Ovviamente, nulla è ancora ufficiale. Il campionato deve ancora ufficialmente terminare, ancora per qualche giorno Pellissier può considerarsi un calciatore in attività. Poi, come da lui stesso affermato, si prenderà un po’ di relax per poi parlare con il presidente Campedelli del suo nuovo incarico. Campedelli che, a dirla tutta, lo aveva immaginato ancora più in alto.

Credo che Pellissier farà il presidente, ma se ne parlerà quando appenderà fisicamente gli scarpini al chiodo. In ogni caso la prima idea è la presidenza operativa in tutto e per tutto.”

Un’investitura decisamente importante, ma che probabilmente non troverà riscontri. Ad oggi, la strada più probabile è quella del direttore sportivo, per il quale Pellissier seguirà in estate il corso prima di avventurarsi nella nuova stagione. Sarà Serie B, ma con uno sguardo alla Serie A, proprio il luogo dove il capitano ha segnato tanto.