Champions League, terzo turno preliminare: fuori il Celtic, passano Benfica e Ajax

Tutti i risultati

Il risultato più clamoroso arriva da Atene, dove l’Aek batte per 2-1 il Celtic e si qualifica dopo l’1-1 di Glasgow. Passa il Salisburg, vincente 1-0 sullo Shkendija dopo il 3-0 dell’andata. Qualificazione che era già in pugno anche per la Dinamo Zagabria, che dopo il 2-0 dell’andata vince anche nel ritorno contro il Qarabag per 1-0. La sfida più interessante era quella tra Fenerbache e Benfica. Dopo l’1-0 di Lisbona, i portoghesi resistono sull’1-1 in terra turca e si qualificano. Altra vittima illustre è lo Spartak Mosca, che non riesce a rimontare il Paok. Dopo la sconfitta per 3-2 di Salonicco, in Russia finisce 0-0. Sfida equilibratissima tra Videoton e Malmoe, ma a spuntarla sono gli ungheresi che grazie all’1-1 maturato all’andata in Svezia e lo 0-0 di questa sera passano il turno. Passa anche l’Ajax, vincente per 3-0 sullo Standard Liegi. Infine sfida al cardiopalma tra Spartak Trnava e Stella Rossa, conclusasi ai supplementari con il gol decisivo degli ospiti al 98′ e con un rigore sbagliato dai padroni di casa all’ultimo secondo della gara.