Champions League: Manchester City-Basilea, probabili formazioni e riassunto macth di andata

Quarti di finale già ampiamente conquistati per il Manchester City di Guardiola, che domani ospiterà il Basilea. Dopo l’ampio poker rifilato nell’andata in Svizzera, i Citizens scendono in campo per ultimare il ritorno degli ottavi di finale. Non ci sarà turnover per Guardiola, riposeranno solamente Aguero Sané. A centrocampo ci saranno i soliti, a cui Guardiola non riesce a rinunciare.

PROBABILI FORMAZIONI

MANCHESTER CITY (4-3-3): Ederson; Danilo; Laporte; Stones; Delph; Fernandinho; David Silva; Gundogan; Bernardo Silva; Sterling; Sané.

BASILEA (5-4-1): Vaclick; Lang; Lacroix; Suchy; Xhaka; Petretta; Bua; Frei; Dié; Elyounoussi; Oberlin.

RIASSUNTO MATCH DI ANDATA

Il Manchester City domina un Basilea impotente di fronte agli uomini di Guardiola. L’aggettvio più adatto agli inglesi sarebbe “straripanti”. Non hanno lasciato mai respirare gli svizzeri i quali non riescono mai ad imbastire una vera azione offensiva. Il dominio dei Citizens prende forma nei primi 25 minuti di gioco, all’interno dei quali il Manchester City cala già il tris. GundoganSilvaAguero assicurano già un largo vantaggio agli ospiti. C’è una sola squadra in campo per tutta la partita e nel secondo tempo c’è spazio anche per il poker. Rete firmata dall’ex Borussia Dortmund Gundogan, che sigla la sua doppietta personale.