Calciomercato Napoli, parla Giuntoli a Sky:”I tifosi devono sognare. Mister X? Siamo vigili”

Cristiano Giuntoli, ds del Napoli, intervenuto direttamente da Detroit per fare il punto della situazione in casa Napoli. Foto:"Calcio News 24"

Il ds sportivo del Napoli, Cristiano Giuntoli, ha parlato in esclusiva a Sky da Detroit: ” Ogni anno compiamo dei passi in avanti, ci siamo ripetuti anche questa volta con Manolas e Di Lorenzo. La squadra va bene già in questo modo, se poi ci saranno delle opportunità allora le coglieremo”. Su James Rodríguez: “Ha ottime qualità tecniche, ma ci sono molti calciatori con le caratteristiche offensive che cerchiamo”.

Anche Giuntoli presente a Detroit

A Detroit c’era anche Cristiano Giuntoli. Il ds del Napoli ha passato gli ultimi giorni affianco alla squadra in occasione della doppia gara contro il Barcellona. Telefonino sempre vicino, anche perchè gli squilli ed i messaggi sono all’ordine del giorno. Il mercato partenopeo si fa frenetico, perchè Ancelotti ha bisogno di qualche rinforzo: “In questo ritiro stiamo facendo bene – ha spiegato in esclusiva a Sky Sport – abbiamo affrontato amichevoli di grande spessore, mostrando personalità e voglia di fare il gioco. Siamo molto contenti. L’anno scorso siamo stati sfortunati uscendo dalla Champions per un gol. Sul mercato: “Noi pensiamo alla nostra squadra. Siamo vigili davanti alle opportunità in sede di trattativa, se dovessero capitare allora non ce le faremo scappare. James Rodríguez ha ottime qualità”. Ogni anno facciamo piccoli passi in avanti, speriamo di ripeterci anche a questo giro. Lo abbiamo già fatto prendendo Manolas e Di Lorenzo, oltre ad un centrocampista universale come Elmas”.

“I tifosi devono sempre sognare”

Si parla anche di un possibile mister X di un giocatore il cui nome non è ancora mai uscito: “Siamo vigili su molte azioni – ha continuato Giuntoli – anche su quelle che non sono venute fuori. I tifosi possono sognare? Napoli lo deve fare sempre. Anche se molte volte i sogni non sono così utili come lo potrebbero essere quei giocatori che prendiamo. Stiamo cercando un giocatore offensivo che abbia la capacità di ribaltare velocemente l’azione negli spazi. Ci sono tanti calciatori con queste qualità”. Un altro obiettivo è Everton, la cui situazione è complicata a causa del frazionamento del cartellino: “Ma oggi non esistono più situazioni facili, dietro ad ogni trattativa ci sono grandi interessi”. Chiosa su quello che potrebbe mancare a questo Napoli: La squadra è forte così, dietro e in mezzo abbiamo sistemato. In avanti coglieremo delle possibilità qualora dovessero presentarsi”.

“Champions?Arrivare lontani è un sogno”

Il Napoli lotterà per lo scudetto e per arrivare il più avanti possibile in Champions League. “E’ un nostro sogno – continua Giuntoli – cercheremo di migliorarci rispetto allo scorso anno. Per il momento qualcuno è già in ottima condizione, altri meno. Stanno arrivando giocatori dalle Nazionali, a scaglioni. Nella seconda parte del pre-campionato abbiamo fatto grandi gare, provando a comandare il gioco e questo per noi è molto importante”. Conclusione sulla coppia Koulibaly-Manolas: “Se è la coppia più forte della serie A? Questo non lo so, lo dirà il campionato. Sicuramente abbiamo una difesa molto organizzata, sia nei singoli che nel reparto”.