Atalanta, via Cristante. E Freuler?

La Lazio si sta muovendo alla ricerca di centrocampisti. Dato per appurato che Milinkovic-Savic all’85% partirà (destinazione Manchester United molto calda), la società biancoceleste sta cercando rinforzi di valore per poter continuare a sognare. Nella prossima stagione, però, vi sarà un notevole cambiamento e rotazione di calciatori dalle parti di Formello. L’esclusione dalla Champions League pesa molto. Un giocatore molto interessante che può sbarcare nella capitale, sponda Lazio, è lo svizzero Remo Freuler dell’Atalanta. La società bergamasca ha praticamente venduto Bryan Cristante ed ora rischia di perdere anche il 26enne svizzero. L’Atalanta deve correre ai ripari in vista della prossima stagione ed in vista dei preliminari di Europa League che inizieranno nel mese di luglio.

Freuler, corsa e sostanza. Ottima mezz’ala

La stagione appena trascorsa di Remo Freuler è stata molto interessante. Ha totalizzato 35 presenze in campionato ed è andato a segno cinque volte. Gasperini adora i giocatori come lui, una mezz’ala molto veloce che corre per tutta la partita. Freuler gioca bene sia in fase difensiva che in quella offensiva e sarebbe un ottimo rinforzo per la Lazio. Dopo due stagioni all’Atalanta, lo svizzero vorrebbe provare una nuova esperienza, in una squadra più prestigiosa, senza nulla togliere alla Dea. Insomma, Freuler in carriera ha vestito le maglie di Winterthur, Lucerna ed Atalanta ed ora è pronto per spiccare il volo. Magari proprio sulle ali di Olimpia, che porterà lo svizzero all’Olimpico di Roma. Per vederlo all’ombra del Colosseo, la Lazio sarebbe disposta a pagare i 15 milioni richiesti dall’Atalanta. Ma per farlo deve accelerare le operazioni, in vista del Mondiale, che potrebbe far lievitare il prezzo del cartellino. Per Freuler, Tare avrebbe proposto un ingaggio da 1,6 milioni netti a stagione. Tutto il resto è ancora da definire. Ma precisiamo che non si sta parlando di una trattativa in fase avanzata. Anzi, sono solo delle ipotesi che potrebbero essere approfondite giorno dopo giorno, monitorando la questione.