Sliding doors portieri quest’anno

I Mondiali sono in corso, ma il calciomercato freme ed incombe sulle teste dei giocatori. Quest’anno stiamo assistendo ad una vera e propria rivoluzione per quanto riguarda le porte difese dai più grandi estremi difensori del momento. Sono tante le società che in questo momento stanno sistemando la faccenda portiere. In Italia, ad esempio, la Juventus ha salutato Gianluigi Buffon, per poi abbracciare Mattia Perin. Ora starà ad Allegri saper gestire al meglio due portieri forti come Szczesny e lo stesso Perin. Sempre rimanendo in Italia, anche il Milan dovrà gestire una situazione particolare. Ormai è certo l’approdo di Pepe Reina in rossonero dalla prossima stagione. L’ex Napoli non si accontenterà di certo della panchina, ma davanti ha un certo Donnarumma. Sulla permanenza del campano non si è certi, in quanto il futuro verrà deciso prossimamente assieme all’agente Mino Raiola.

Alisson al Real Madrid: è la scelta giusta?

Anche il Napoli è alla ricerca di un portiere che non faccia rimpiangere Reina. Nelle scorse settimane, i partenopei hanno puntato decisamente su Leno del Bayer Leverkusen. Porte che si sono chiuse definitivamente pochi giorni fa, in quanto l’Arsenal ha di fatto comunicato l’accordo di Leno in maglia Gunners. Ora per il Napoli si aprono nuovi scenari: secondo Sportitalia, Sirigu è il profilo al momento più vicino, senza dimenticare anche Rui Patricio dello Sporting Lisbona. L’estremo difensore del Torino è stato anche giocatore allenato da Carlo Ancelotti ai tempi del PSG. A proposito di PSG: Buffon è sempre ad un passo, ma la firma tarda ad arrivare a causa della sentenza della UEFA circa il Fair Play Finanziario. In caso di arrivo dell’ex numero 1 della Juve, potrebbe fare le valigie Areola, che approderebbe con tutta probabilità in Italia. Al momento è testa a testa tra Napoli e Roma per il portiere del PSG. I giallorossi stanno per salutare Alisson Becker nonostante una stagione mostruosa. Il brasiliano avrebbe raggiunto un’intesa di massima con il Real Madrid, che potrebbe sacrificare Keylor Navas.

Nel caso in cui il costaricano non dovesse partire, i Blancos si troverebbero a gestire due grandi campioni ed Alisson potrebbe vedere meno il campo, mentre la Roma ancora una volta si troverebbe nell’incapacità di saper gestire assalti di altri club sui propri giocatori più forti. Certo, 75 milioni sono tanti, ci si può ricostruire una squadra. Però è anche vero che un portiere così, dove lo si può ritrovare?