Cagliari, addio Dessena: il capitano saluta dopo 9 anni

CAGLIARI, ADDIO DESSENA: IL CAPITANO SALUTA DOPO 9 ANNI

Anche le storie d’amore più grandi a volte finiscono e così è stato tra il Cagliari e Daniele Dessena. Il capoluogo sardo saluta infatti il suo capitano di mille battaglie, che andrà a giocarsi le sue carte al Brescia nella serie cadetta.

L’avventura di Dessena in maglia rossoblu è iniziata nel lontano agosto 2009 in prestito dalla Sampdoria. Poi, dopo una breve parentesi in blucerchiato proprio al ritorno dal prestito, è proseguita ininterrotta fino ad oggi.

Il bilancio complessivo racconta di 195 presenze e 10 gol. Da ricordare in particolare la doppietta al Palermo nell’autunno del 2016 in un match cruciale per la salvezza, al rientro da un lungo infortunio.

Ciò che colpisce di più però è che giocando nella squadra di cui i parenti sono grandi tifosi e con i colori della sua terra d’origine Dessena non ha mai mancato di dare tutto se stesso nemmeno per un secondo.