Bundesliga, 16^ giornata: Ribery avvicina il Bayern Monaco al Borussia Dortmund, Lipsia ko

Bundesliga 16^ giornata / Dopo il ko del Borussia Dortmund della serata di ieri contro il Fortuna Dusseldorf, questa sera era il turno del Bayern Monaco che, contro il Lipsia, aveva la possibilità di accorciare e portarsi -6 dalla vetta. Ma non solo Bayern. In campo anche Schalke-Leverkusen, Mainz-Eintracht, Friburgo-Hannover e Werder Brema-Hoffenheim.

I risultati

Partiamo dal big match della serata, con il Bayern di Kovac che ospitava, all’Allianz Arena, il Lipsia di Rangnick. I tre punti vanno ai bavaresi, che vincono di misura 1-0 grazie alla rete di Ribery, subentrato all’infortunato Gnabry nel primo tempo. Nel finale, espulsi Ilsanker e Renato Sanches. 

Importante vittoria esterna del Bayer Leverkusen, che sbanca la Veltins Arena e batte 2-1 lo Schalke 04 di Tedesco. Aspirine in vantaggio al 26′ con Dragovic, poi è Alario a trovare il raddoppio al minuto 35. Prima della fine del primo tempo, il giovane classe 1998 Wright accorcia le distanze, ma non basta. Per i Minatori, è la quinta sconfitta casalinga in campionato.

Bella partita a Magonza, con il Mainz che pareggia 2-2 contro l’Eintracht Francoforte. Mainz avanti dopo dieci minuti con l’ex Palermo Quaison, ma il solito Jovic trova il pari al minuto 31′. Ancora Quaison, al 36′, riporta avanti i padroni di casa, ma ancora Jovic trova il pari al minuto 46′.

E’ 1-1 tra Friburgo e Hannover 96, con i padroni di casa avanti già dopo tre minuti con il rigore di Waldschmidt, ma al 14′ Felipe trova il gol del definitivo 1-1. 

Infine, 1-1 anche tra Werder Brema e Hoffenheim al Weserstadion. Ospiti avanti con Bittencourt nel primo tempo, mentre nel secondo il pari è firmato dal ceco Gebre Selassie.