Brescia, Tonali non si tocca! Cellino: “No anche a maxi-offerte”.

Mg Brescia 01/05/2019 - campionato di calcio serie B / Brescia-Ascoli / foto Matteo Gribaudi/Image Sport nella foto: Sandro Tonali

Brescia Tonali / Massimo Cellino non ha le idee chiare sul futuro di Sandro Tonali, ma chiarissime. Il centrocampista lodigiano, in forza al Brescia ormai da sette stagioni, non lascerà le Rondinelle per nessun motivo.

Le parole del patron

Abbiamo già una squadra competitiva, ma dovremo rinforzarci e non intendiamo vendere nessuno. Non sono arrivate finora offerte per Tonali, ma in ogni caso è incedibile. Non lo vendo neppure per offerte folli, i soldi non giocano, servono per pagare i debiti a chi devono vendere i giocatori perchè hanno speso troppo. Io sono nelle condizioni di tenerlo.

Massimo Cellino

Il punto sul mercato del Brescia

Chiarita la situazione su Tonali, le operazioni in entrata e in uscita che potrebbero concretizzarsi non sono poche. Dovrebbe rimanere in Lombardia anche Morosini, autore di una buona stagione in Serie B con 4 gol, mentre rimangono in stand-by i possibili arrivi di Sorrentino (Chievo), Balotelli (Marsiglia) e Magnani (Sassuolo).

Piace molto anche Okereke dello Spezia, ma sull’attaccante sembra essere piombato il Southampton, mentre sarà sfida con il Bologna per l’ingaggio di Dusan Basta, in uscita dalla Lazio. Infine, potrebbe arrivare a Brescia Marco Sau, dopo l’ultima stagione giocata tra Cagliari e Sampdoria.

Se il sogno del Brescia è un nome alla Balotelli? Il Brescia adesso ha un presidente diverso, adesso i conti li pago. Sorrentino? Ho già dato col padre anni fa, parliamo di robe serie. Magnani non lo conosco. Per quanto riguarda lo stadio, siamo in una situazione di stallo. In realtà dobbiamo cominciare domani mattina e correre. Abbiamo già fatto le prove generali in Sardegna, perciò se non mi arrestano questa volta, speriamo di finirlo anche per l’inizio del campionato. Domani incominciano i lavori”

Massimo Cellino

Ricordiamo come il Brescia, al termine di una grande cavalcata durata tutta la stagione, ha ottenuto la promozione diretta in Serie A e il prossimo anno affronterà i campi della massima serie.