Brasile – Svizzera 1-1, pagelle e dichiarazioni del match. Bene Akanji, rimandati Miranda e Gabriel Jesus

Brasile - Svizzera 1-1, pagelle e dichiarazioni
Brasile - Svizzera 1-1, pagelle e dichiarazioni

Si conclude 1-1 il match tra Brasile e Svizzera, che assegna un punto a testa che vale molto di più per gli svizzeri. Vediamo insieme le pagelle e le dichiarazioni del match.

Le pagelle del match

BRASILE (4-2-3-1): Alisson 6; Danilo 6, Thiago Silva 6.5, Miranda 5, Marcelo 6.5; Casemiro 6 (14′ st Fernandinho 6), Paulinho 5.5 (21′ st Renato Augusto 6); Willian 5.5, Coutinho 6.5, Neymar 6.5, Gabriel Jesus 5.5 (34′ st Firmino ng). All. Tite.

SVIZZERA (4-2-3-1): Sommer 6.5; Lichtsteiner 5.5 (41′ st Lang ng), Schar 6, Akanji 6,  Rodríguez 5,5; Xhaka 6, Behrami 6 (25′ st Zakaria 6); Shaquiri 6.5, Dzemaili 6, Zuber 6.5; Seferovic 5 (34′ st Embolo ng). All. Petkovic.

ARBITRO: Ramos 6.5 (MEX)

Brasile: top e flop

Nella nazionale brasiliana tra i top troviamo sicuramente Coutinho, Casemiro e Thiago Silva.

  • Thiago Silva 6.5
    Nel finale del primo tempo sfiora il gol. Prestazione ordinata e senza sbavature, solidità difensiva ok.
  • Casemiro 6.5
    Corre, imposta, chiude azioni avversarie e ancora corre. Al quartetto offensivo delle meraviglie serve equilibrio e chi meglio di lui può garantirlo? Prestazione di qualità e sacrificio. Ma il cartellino giallo rimediato convince Tite a sostituirlo con Fernandinho.
  • Coutinho 6.5
    Un pallone toccato e palla in buca d’angolo. Ma a parte la magia che vale il momentaneo 1-0 c’è poco altro per il fuoriclasse del Barça.

Gabriel Jesus e Miranda, al contrario, non hanno fornito la loro miglior prestazione.

  • Miranda 5
    Si perde Zuber che da due passi batte Alisson. Un errore che costa carissimo per i suoi. Nel finale prova a farsi perdonare ma il suo destro a botta sicura termina a lato, male.
  • Gabriel Jesus 5
    E’ uno dei più attesi e Tite non ci rinuncia. Si accende a sprazzi ma delude le tante aspettative, bocciato per ora.

Svizzera: top e flop

Se è arrivato un punto prezioso sicuramente è grazie ad Akanji e Shaqiri.

  • Akanji 7
    Da applausi la sua chiusura su Gabriel Jesus. E’ il più giovane della difesa ma ne è il leader e la sua prestazione lo rispecchia. Rischia qualcosa con un intervento su Gabriel Jesus ma l’arbitro lascia correre.
  • Shaqiri 6.5
    Della sua prestazione si ricorderà l’ottimo corner battuto in occasione dell’1-1. Cresce nella ripresa e rappresenta il fulcro di ogni azione offensiva, un punto di riferimento anche per le prossime partite.

Nei flop svizzeri figurano Dzemaili e Seferovic.

  • Dzemaili 5.5
    Petkovic gli consegna le chiavi della trequarti ma resta ingabbiato tra la mediana e la difesa verdeoro.
  • Seferovic 5.5
    Fa a sportellate con il duo brasiliano ma non incide. Nel secondo tempo prova a far salire la squadra come meglio può. La sensazione è che la Svizzera se avesse un attaccante di un livello superiore potrebbe davvero puntare in alto al Mondiale.

Le parole di Marcelo

Come riporta il sito Globoesporte, Marcelo si è detto soddisfatto a fine gara:Abbiamo cercato di giocare il miglior calcio possibile, e alla fine ci siamo anche riusciti. Chiaramente nel secondo tempo c’è stato un calo di rendimento. È finita 1-1 e cerco di vedere sempre il lato positivo. Ovviamente proviamo sempre a vincere”.

Il gol del pareggio viziato da un fallo?

Non è una scusa, abbiamo pagato la tensione dell’esordio e tutto sommato questo pareggio potrebbe improvvisamente venir buono. Abbiamo altre due partite da giocare e vincere”.