Bologna-Milan 0-0, Gattuso: “Abbiamo fatto il solletico a loro, con Cutrone ci parlerò…”

Le parole di Rino Gattuso dopo il pareggio di Bologna.

Le parole del tecnico rossonero

Un pareggio che non soddisfa certamente il Milan quello ottenuto al Dall’Ara. Una prova incolore, analizzata così dal tecnico rossonero: “Un pareggio sterile, dovevamo cercare più la zona centrale. Ci è mancata la stoccata, potevamo verticalizzare di più, facevamo il solletico al Bologna: potevamo sfruttare meglio le 2-3 palle che ci sono capitate. Ma non è stata la nostra miglior partita”. Sulla reazione di Cutrone dopo il cambio: “Quando giochi con due attaccanti, se non fate i giusti i movimenti agli avversari fai il solletico. Bisognava attaccare la profondità. La sostituzione è perché serviva qualcuno che veniva a giocare fuori, che creava la superiorità numerica. Eravamo piatti. Nel primo tempo abbiamo mandato Calabria diverse volte sul fondo, ma poi non attacchiamo la porta. Poi la reazione può capitare, in questi giorni a mente fredda faremo una chiacchierata io e Patrick sicuramente”.