BAYERN MONACO-JUVENTUS, PROBABILI FORMAZIONI E PRONOSTICI

PROBABILI FORMAZIONI

Bayern Monaco (4-1-4-1): Neuer, Lahm, Benatia, Alaba, Bernat, Vidal, Douglas Costa, Muller, Thiago Alcantara, Robben, Lewandowski. All. Guardiola

Juventus (4-4-2): Buffon, Lichtsteiner, Barzagli, Bonucci, Evra, Cuadrado, Khedira, Pogba, Alex Sandro, Morata, Mandzukic.

 

COME ARRIVANO LE DUE SQUADRE

Il Bayern recupera Benatia, che giocherà titolare a fianco del tuttofare Alaba, Gotze e Javi Martinez, che saranno armi fondamentali a gara in corso. L’unica importante defezione potrebbe essere Arjen Robben, colpito da un attacco influenzale negli scorsi giorni e in serio dubbio per la gara di stasera.

La Juventus, invece, arriva in piena emergenza. Non recupera Chiellini dal problema che lo aveva colpito qualche settimana fa, in più vanno registrati i forfait di Marchisio e soprattutto Dybala, entrambi colpiti da problemi muscolari negli ultimi allenamenti. E’ in dubbio anche Mandzukic, che però ha fatto sapere che farà di tutto per esserci contro la sua ex squadra.

 

ULTIME PARTITE

Il Bayern, in campionato, vengono dal 5-0 contro il Werder Brema, che fa seguito al pareggio contro il Borussia Dortmund e alla sconfitta casalinga contro il Mainz. La Juventus, invece, in campionato, non perde da 19 gare (18 vittorie ed 1 pareggio) e viene dall’1-0 contro il Sassuolo, deciso da una magia di Dybala, assente stasera.

 

PRONOSTICO

Nella gara più importante della stagione, la Juventus perde tre dei suoi giocatori più importanti e questo, sommato al 2-2 dello Juventus Stadium, pone la bilancia decisamente dalla parte dei bavaresi. Bayern che, da parte sua, dovrà stare attento a non sottovalutare i bianconeri, da sempre abilissimi nel fare leva sulle situazioni di svantaggio e che potrebbero tirare fuori l’orgoglio per rimediare agli infortuni. Il borsino della qualificazione rimane 70%-30% per i tedeschi, per il risultato finale azzardo un 2-0.

BAYERN MONACO – JUVENTUS 2-0 e Bayern Monaco ai quarti di finale.

Articolo precedentePESCARA, ECCO LA FIRMA DI DIAMOUTENE
Articolo successivoWEST HAM, ECCO I DUE PRIMI COLPI
L'amore per il calcio lo coltivo da sempre, la mia fede interista non condiziona il mio lavoro. La mia vita è un articolo, un semplice foglio di giornale pronto ad essere scritto. Mi chiamo Mattia Favatà e sono il fondatore e direttore di questo splendido portale sportivo. Ho 19 anni e frequento l'università IULM, indirizzo "comunicazione. media e pubblicità". Mi sono diplomato nel 2019 presso il Liceo Sportivo G. Cardano, nella città di Milano. Coltivo la passione del giornalismo da quasi 9 anni, fino a quando nel 2015 ho avuto l'idea di cimentarmi in questo mestiere creando calciomercatot8.com, sito che sta ricevendo numerosi apprezzamenti. Spero che i miei articoli vi possano piacere, buona lettura!