Australia-Perù 0-2, dichiarazioni e pagelle: un Guerrero leggendario domina i canguri

Australia-Perù 0-2, dichiarazioni e pagelle

Termina il Girone C del mondiale di Russia 2018. Australia e Perù sono le due squadre provenienti da questo raggruppamento che non presenzieranno agli ottavi di finale. La speranza dei canguri si è spenta sotto i colpi degli attaccanti sudamericani, già consapevoli di dover abbandonare la competizione.

Le dichiarazioni

Ricardo Gareca

“Dedichiamo questa vittoria a tutti i ragazzi che hanno partecipato a questo cammino, a Jefferson Ferfán e Alberto Rodríguez che hanno subito un infortunio. Grazie a tutti. Quello che i peruviani hanno fatto durante la Coppa del Mondo è incredibile”

Bert Van Marwijk

“Sono orgoglioso della mia squadra. Non abbiamo i migliori giocatori al mondo, ma possiamo competere con Francia, Danimarca e Perù sullo stesso livello, dimostrandoci talvolta superiori”.

Le pagelle

AUSTRALIA (4-2-3-1): Ryan 6; Risdon 6, Sainsbury 5,5, Milligan 5,5, Behich 6,5; Jedinak 6,5, Mooy 5; Leckie 5,5, Rogic 6,5 (72′ Irvine 5,5), Kruse 5 (58′ Arzani 6,5); Juric 4,5 (53′ Cahill 5,5).

PERU’ (4-2-3-1): Gallese 6,5; Advincula 6, Ramos 6,5, Santamaria 6, Trauco 6; Tapia 6 (63′ Hurtado 6), Yotun 5,5 (46′ Aquino 6,5); Carrillo 7 (78′ Cartagena sv), Cueva 6,5, Flores 6; Guerrero 7,5.