Atletico Madrid, è fatta per Rodrigo dal Valencia

Foto: GettyImages

È arrivata la nona meraviglia del calciomercato firmato Atletico Madrid. Dopo Joao Felix (126 milioni), Kieran Trippier (25 milioni), Marcos Llorente (30 milioni), Mario Hermoso (25 milioni), Felipe (20 milioni), Renan Lodi (20 milioni), Ivan Saponjic (500mila euro) ed Hector Herrera (P.0), i Colchoneros hanno piazzato anche il colpo Rodrigo. Al Valencia andranno 60 milioni di euro. Il nazionale spagnolo non ha preso parte all’allenamento di questa mattina ed è atteso a Madrid nel pomeriggio per sostenere le visite mediche. Il Cholo Simeone può sorridere. Le partenze illustri di Godin, Griezmann e Rodri sono state rimpiazzate da un mercato scoppiettante, all’altezza dei club di primissima fascia europea. Considerando l’acquisto di Rodrigo, l’Atletico ha investito 300 milioni circa sul mercato, assicurandosi un futuro crack del calcio mondiale come Joao Felix. Adesso si apre il capitolo cessioni in casa Cholchoneros. La lista dei partenti annovera al suo interno Kalinic e Correa. Due nomi che hanno a che fare con il Milan. Uno per il suo passato, uno in ottica futura, forse.

L’arrivo di Rodrigo spinge Kalinic e Correa lontano dall’Atletico

Rodrigo va ad aggiungersi a Morata, Diego Costa e Joao Felix nel pacchetto offensivo a disposizione di Simeone. Con ogni probabilità, il tecnico ex Lazio ed Inter riproporrà l’ormai celebre 4-4-2 anche nella prossima stagione. Quattro attaccanti per due posti sono più che sufficienti per iniziare il nuovo anno, ecco perché Kalinic soprattutto, ma anche Correa possono essere considerati esuberi. L’argentino è stato spesso schierato da esterno ma l’onerosità delle numerose operazioni in entrata obbliga l’Atletico a considerare una sua cessione. Il Milan è alla finestra da circa un mese. Il fallimento della trattativa che avrebbe dovuto portare André Silva al Monaco ha impedito ai rossoneri di affondare il colpo per Correa. Ora si entra nel vivo. La prossima settimana sarà decisiva per conoscere il futuro di Correa. Il Milan è forte di un accordo verbale con l’agente del giocatore, Augustin Jimenez. Ma attenzione al Valencia, che potrebbe rifarsi sotto con un’offerta economicamente allettante per i Colchoneros, avendo appena incassato 60 milioni nell’operazione che ha portato Rodrigo a Madrid.