Atalanta-Milan 1-3: rossoneri trascinati dal pistolero Piatek

Atalanta-Milan 1-3

Allo stadio Atleti Azzurri d’Italia è andato in scena il match tra Atalanta e Milan, valido per la 24ª giornata di Serie A. Il Milan vince 1-3 su un campo difficile come quello di Bergamo dopo un primo tempo a tinte nerazzurre riaperto nel finale dal solito Piatek. La ripresa è tutta un’altra storia. I rossoneri scendono in campo con il piglio giusto e prima con Calhanoglu passano in vantaggio e poi la chiudono grazie al colpo di testa vincente del bomber polacco. Nell’Atalanta non una buona prestazione per il Papu Gomez, sostituito da Gasperini alla metà del secondo tempo. Il Milan si conferma sempre di più la favorita al raggiungimento della qualificazione Champions. Ottima prestazione ancora una volta per Paquetà che ha saputo districarsi bene dagli ingorghi nerazzurri.