Ajax, Van De Beek senti Overmars: “Resta con noi”

Marc Overmars ha parlato del futuro di Van De Beek a margine della partita di Champions League contro il Paok: “Penso che Van De Beek rimarrà con noi”.

Terzo turno preliminare di Uefa Champions League favorevole all’Ajax che si impone per 3 reti a 2 contro un buon Paok. Al termine della partita tutti gli occhi, però, sono stati puntati sul ds dei lancieri Marc Overmars, che ha parlato del futuro di Donny Van De Beek, centrocampista classe 97′, su cui ci sono sirene insistenti del Real Madrid.

Van De Beek verso la permanenza

Le parole di Overmars, in risposta alla domanda scontata dei giornalisti presenti in zona mista sul futuro del giovane centrocampista, sono poche ma molto chiare:

Penso che Van De Beek rimarrà con noi. Non ci vorrà molto prima di saperlo per certo, ma spero che vada tutto bene. Non stiamo cercando altri giocatori“.

Dichiarazione che sembra spegnere del tutto la pista Real Madrid, che a lungo lo ha seguito dopo la splendida annata 18/19, sopratutto in Champions League. Ora l’Ajax lo vuole tenere, anche per non distruggere del tutto la squadra che ha fatto letteralmente innamorare l’Europa intera e che ha saputo regalare spettacolo attraverso interpreti che già sono esodati in massa.

Real, ora Pogba?

Restando nel campo probabilistico, le parole di Overmars hanno comunque un certo peso. Al Real serve un centrale di centrocampo, e Zidane sa bene che più dell’Ajax è necessario spostarsi oltremanica, e più precisamente a Manchester, per tentare l’assalto a Paul Pogba. È sicuramente lui il primo obbiettivo di Florentino Peres, così come è anche la prima scelta, da sempre, dell’allenatore delle merengues. Probabilmente è anche per questo che l’Ajax riuscirà a tenere Van De Beek, visto che più che per volontà dei lancieri, è proprio il Real che ha virato nelle ultime ore. La situazione si sbloccherà nei prossimi giorni e nel frattempo rimaniamo in attesa, ma Florentino ci proverà.