Valon Berisha va alla Sampdoria? Ecco come cambierebbero i blucerchiati

Valon Berisha alla Sampdoria? Ecco come potrebbe cambiare il centrocampo di Giampaolo

E’ una Sampdoria scatenata quella che stiamo vedendo sul mercato. I blucerchiati, arrivati decimi per il secondo anno di fila, vogliono fare il salto di qualità. Quel passo in più per poter approdare, nuovamente, in Europa.

Per fare ciò occorre una riorganizzazione, a livello societario e non. Ed è quello che sta accadendo. In società Pradè e Pecini salutano, in rosa invece sono molti i partenti e molti gli arrivi. In uscita ci sono Viviano (Parma), Regini (Chievo o Cagliari), Sala (Parma) e Ricky Alvarez (Velez Sarsfield o Atlas). Dopo l’arrivo di Omar Colley (visite mediche sostenute ieri), è fatta anche per l’arrivo di Lovro Majer dalla Dinamo Zagabria per 7 milioni più 1 di bonus. Ma l’arrivo più atteso, soprattutto per i numeri che ha mostrato quest’anno, è sicuramente quello di Valon Berisha, centrocampista del Red Bull Salisburgo.

Valon Berisha alla Sampdoria? Ci siamo quasi

Berisha è più di una semplice suggestione per i blucerchiati. Il centrocampista, 25 anni, piace molto ai blucerchiati che sarebbero arrivati ad offrire agli austriaci del Salisburgo 8 milioni di euro.

Al momento la trattativa è rallentata, ma solo perchè prima bisogna cedere. Berisha rimane prenotato, molto probabilmente sarà lui il giocatore di livello che andrà a sostituire Lucas Torreira.

Berisha, numeri da attaccante: come cambia il centrocampo di Giampaolo

Valon Berisha rappresenta un jolly. Il ruolo naturale è quello del centrocampista centrale, ma può anche ricoprire i ruoli di esterno di centrocampo e di trequartista. Quest’anno al Salisburgo ha fatto un’annata niente male, un’annata che solitamente farebbe un attaccante.

Per lui tra campionato, qualificazioni Champions League, Europa League, coppa d’Austria e qualificazioni Europa League ben 13 gol segnati conditi da 11 assist. Oltre a qualità e assist, lo svedese può portare tanta esperienza europea in casa Sampdoria.
Ma come cambierebbe il centrocampo di Marco Giampaolo con il suo arrivo? Linetty manterrebbe la sua posizione a sinistra, mentre Berisha potrebbe andare a sostituire Torreira (garantendo però meno gol e assist). Dennis Praet, se rimanesse ai blucerchiati, preserverebbe il suo ruolo di mezz’ala destra.

In caso Berisha fosse “costretto” a fare il mediano, e quindi a sostituire Torreira, non ci sarebbe problema dal momento che Marco Giampaolo è uno dei migliori allenatori in grado di “reinventare” un ruolo ai propri giocatori. Basti vedere il lavoro fatto con Dennis Praet e Patrik Schick.

La Sampdoria può sorridere, è in arrivo un bomber.