Torino-Fiorentina termina 1-1, i gol nel primo quarto d’ora.

In una partita dal forte sapore di zona europea si sono affrontate Torino e Fiorentina. Entrambe venivano da un pareggio (rispettivamente contro Bologna e Cagliari) che aveva lasciato l’amaro in bocca.

Nel primo tempo due gol nei primi 15 minuti

Nelle formazioni iniziali l’unica novità è che Pioli lascia fuori il Cholito Simeone e mette in campo Eysseric. Pronti via e i viola vanno in vantaggio. Un errore di De Silvestri libera Benassi che mette alle spalle di Sirigu. Il Torino ha il merito di non scomporsi e inizia a giocare. Aina prima si rende pericoloso con un cross insidioso e al 13′ ristabilisce la parità con il grande aiuto del palo che fa carambolare la palla su Lafont prima di entrare in rete. Il ritmo della gara è piacevole e le formazioni giocano a viso aperto, ma è il Torino a rendersi più pericoloso, con Aina, De Silvestri e Belotti. Alla mezz’ora causa proteste reiterate verso il direttore di gara per la mancata ammonizione di Vitor Hugo, Mazzarri viene Espulso. Il finale di tempo vede ancora i granata premere sull’acceleratore  mentre la Fiorentina si fa notare solo per un paio di sortite senza esito di Chiesa.

Non cambia il punteggio nel secondo tempo

Che Pioli non fosse soddisfatto dell’atteggiamento dei suoi lo si capisce ad inizio ripresa. Dentro Simeone è Gerson, fuori Eysseric ed Edmilson. I cambi sembrano sortire l’effetto desiderato ma gli ospiti si procurano solo un paio di corner. I granata tengono maggiormente la palla ma si perdono in troppi errori di precisione. Logico quindi effettuare il primo cambio per i padroni di casa. Dentro Zaza al posto di Baselli al 65′. Il nuovo entrato si mette subito in mostra servendo un pallone a Iago Falque il cui tiro è deviato in corner da Lafont. Le migliori occasioni però capitano agli attaccanti viola, Sirigu è bravissimo ad opporsi a Mirallas e Simeone all’81’. L’ultima occasione è per Belotti che manda alto. Dopo una verifica var da parte dell’arbitro Fabbri per un presunto tocco di mano area del Torino la partita termina sul risultato di parità.