Serie A, Milan-Inter: probabili formazioni, precedenti e curiosità del match. Icardi c’è!

SERIE A, MILAN-INTER: PROBABILI FORMAZIONI, PRECEDENTI E CURIOSITÀ DEL MATCH. ICARDI C’È!

È tempo di derby di Milano, una delle sfide più affascinanti e più sentite del nostro campionato. Gattuso sfida Spalletti in una partita importantissima per entrambe soprattutto in chiave Europa.

QUI MILAN

Gattuso si affida ai suoi fedelissimi per il derby, l’unico dubbio riguarda il centravanti ma Cutrone è nettamente in vantaggio su Kalinic. Confermati Suso e Chalanoglu sugli esterni. Non convocati Abate e Antonelli, ancora indisponibili.

QUI INTER

Spalletti recupera Miranda e Icardi e li getta subito nella mischia. Sorpresa Candreva, che potrebbe giocare trequartista con Karamoh sulla destra, altrimenti spazio a Brozovic. Rafinha solo a partita in corso. A centrocampo non al meglio Borja Valero, potrebbe giocare Gagliardini con Vecino.

PROBABILI FORMAZIONI

MILAN (4-3-3): G. Donnarumma; Calabria, Bonucci, Romagnoli, R. Rodríguez; Kessié, Biglia, Bonaventura; Suso, Cutrone, Çalhanoğlu. A disposizione: A. Donnarumma, Guarnone, Musacchio, G. Gómez, C. Zapata, Mauri, Montolivo, Locatelli, Borini, A. Silva, Kalinić. Allenatore: Gattuso.

INTER (4-2-3-1): Handanović; Cancelo, Škriniar, Miranda, D’Ambrosio; Vecino, Gagliardini; Karamoh, Candreva, Perišić; Icardi. A disposizione: Padelli, Pissardo, L. López, Ranocchia, Santon, Dalbert, Brozović, Rafinha, B. Valero, Éder.Allenatore: Spalletti.

PRECEDENTI

Sono 220 i derby di Milano giocati nella storia delle due squadre: 78 ne ha vinti l’Inter, 76 ne ha vinti il Milan e 66 sono i pareggi. In campionato invece sono 189 le sfide, sempre in vantaggio i nerazzurri con 70 vittorie, 57 pareggi e 62 sconfitte. All’andata finì 3-2 per l’Inter in una gara segnata dalla grande prestazione di Icardi, a segno con una tripletta.