Serie B: Sotto il segno del derby campano

Ai blocchi la 4 giornata di Serie B . Un turno che abbraccerà tutto il weekend e che si collegherà quasi al successivo con il solo lunedì come giorno di pausa prima di riprendere martedì 25 per il turno infrasettimanale.

Si apre con il derby campano la 4 giornata di Serie B. Benevento e Salenitana sono divise da un solo punticino in classifica, entrambe vengono da due risultati utili consecutivi.

La capolista Cittadella, unica formazione  a punteggio pieno sfiderà fuori casa lo Spezia, con i liguri a caccia di riscatto dopo una partenza non molto felice.

Big match della giornata invece sarà quello fra Crotone ed Hellas Verona. Le due squadre rispettivamente al terzo e secondo posto in classifica, sono tra le maggiori candidate alla promozione diretta.

 

 

Benevento-Salernitana (venerdì 21 settembre ore 21.00)

Benevento (4-3-3): Puggioni; Maggio, Billong, Volta, Letizia; Baldinelli, Viola, Tello; Insigne, Coda, Improta. Allenatore: Cristian Bucchi

Salernitana (3-5-2): Micai; Perticone, Schiavi, Casasola; Migliorini, Akpa Akpro, Di Gennaro, Castiglia, Vitale; Djuric, Jallow. Allenatore Colantuono.

Sabato 22 settembre ore 15.00

Carpi-Brescia

Ascoli (4-3-1-2): Lanni; Laverone, Brosco, Padella, D’Elia; Frattesi, Casarini, Cavion; Baldini; Ninkovic, Ardemagni. Allenatore: Vincenzo Vivarini

Brescia (4-3-1-2): Alfonso; Mateju, Romagnoli, Lancini, Curcio; Bisoli, Tonali, Ndoj; Tremolada; Donnarumma, Torregrossa. Allenatore: David Suazo

Crotone-Verona

Crotone (3-5-2): Cordaz; Cuomo, Sampirisi, Marchizza; Faraoni, Rohden, Benali, Firenze, Martella; Budimir, Nalini. Allenatore: Giovanni Stroppa

Hellas Verona (4-3-1-2): Silvestri; Almici, Caracciolo, Marrone, Crescenzi; Henderson, Colombatto, Zaccagni; Laribi; Matos, Pazzini. Allenatore: Fabio Grosso

Lecce-Venezia

Lecce (4-3-1-2): Bleve; Fiamozzi, Lucioni, Meccariello, Calderoni; Petriccione, Arrigoni, Scavone; Mancosu; Pettinari, Falco. Allenatore: Fabio Liverani

Venezia (3-5-2): Lezzerini; Coppolaro, Andelkovic, Domizzi; Pinato, Di Mariano Bentivoglio, Falzerano, Garofalo; Citro, Zigoni. Allenatore: Stefano Vecchi

Palermo-Perugia

Palermo (3-5-1-1): Brignoli; Bellusci, Struna, Rajkovic; Salvi, Jajalo, Murawski, Fiordilino, Mazzotta; Trajkovski; Puscas. Allenatore: Bruno Tedino

Perugia (3-5-2): Gasparotto; Ngawa, Cremonesi, El Yamiq; Mazzocchi, Moscati, Verre, Dragomir, Falasco; Melchiorri, Vido. Allenatore: Alessandro Nesta

Pescara-Foggia

Pescara (4-3-3): Fiorillo; Ciofani, Gravillon, Campagnaro, Del Grosso; Memushaj, Brugman, Melegoni; Mancuso, Monachello, Antonucci. Allenatore: Giuseppe Pillon

Foggia (3-5-2): Bizzarri; Tonucci, Camporese, Lo Iacono; Zambelli, Agnelli, Carraro, Chiaretti, Kragl; Cicerelli, Mazzeo. Allenatore: Gianluca Grassadonia

Spezia-Cittadella

Spezia (4-3-3): Lamanna; De Col, Terzi, Giani, Crivello; Bartolomei, Ricci, Mora; Okereke, Galabinov, Pierini. Allenatore: Pasquale Marino

Cittadella (4-3-3): Paleari; Ghiringhelli, Adorni, Drudi, Benedetti; Settembrini, Iori, Proia; Schenetti, Finotto, Scappini. Allenatore: Roberto Venturato

Sabato 22 settembre ore 18.00

Cosenza-Livorno

Cosenza (3-5-2): Saracco; Capela, Dermaku, Legittimo; Corsi, Verna, Garritano, Mungo, D’Orazio; Tutino, Maniero. Allenatore: Piero Bragila

Livorno (3-5-2): Mazzoni; Gonnelli, Di Gennaro, Dainelli; Fazzi, Luci, Valiani, Rocca, Porcino; Kozak, Giannetti. Allenatore: Cristiano Lucarelli

(domenica 23 settembre 21.00)

Padova-Cremonese

Padova (3-4-3): Merelli; Ravanelli, Capelli, Trevisan; Salviato, Pulzetti, Cappelletti, Contessa; Clemenza, Bonazzoli, Capello. Allenatore: Pierpaolo Bisoli

Cremonese (4-3-3): Radunovic; Mogos, Claiton, Terranova, Migliore; Emmers, Castagnetti, Arini; Boultam, Brighenti, Perrulli. Allenatore: Andrea Mandorlini