Serie B analisi undicesima giornata: Empoli primo da solo

Si è giocata questa sera l’undicesima giornata di Serie B. Scopriamo insieme come sono terminate le partite.

Le partite

Primo in classifica da solo c’è l’Empoli di Vivarini, che ha battuto 3-1 al Castellani il Pescara. Apre Ninkovic nel primo tempo, poi è Caputo a trovare il raddoppio su rigore. Nel finale, Coulibaly accorcia le distanze, ma la doppietta di Caputo chiude definitivamente i giochi.

Netta vittoria anche per il Parma, che sbanca lo stadio Zaccheria di Foggia. Finisce 0-3 con i gol di Gagliolo nel primo tempo e Insigne e Calaiò nella ripresa.

Fuori casa vince anche il Palermo, 3-1 al Carpi al Cabassa. Mattatore della partita è Nestorovski, che segna una doppietta nel primo tempo. Nella ripresa, Sabbione dimezza lo svantaggio, ma è Embalo a definire il risultato finale.

Vince 1-0 l’Avellino al Partenio contro la Pro Vercelli. Il gol decisivo lo segna al 69′ Asencio. Nel finale espulso Moretti.

Bella vittoria anche per l’Ascoli, 3-1 al Del Duca contro lo Spezia. Succede tutto nella ripresa: apre D’Urso al 56′, poi accade di tutto negli ultimi cinque minuti. All’86’ raddoppia Carpani, al 91′ Carpani accorcia e al 94′ è Favilli a chiudere la partita su rigore.

Finisce 2-1 al Tombolato di Cittadella il derby veneto tra i padroni di casa ed il Venezia di Inzaghi. Apre Strizzolo nel primo tempo, ma prima dell’intervallo pareggia Stulac. Il gol decisivo lo segna Litteri al 65′.

Spettacolare vittoria del Frosinone in casa contro la Ternana, finisce 4-2. Umbri in vantaggio con Gasparetto al 10′, poi Soddimo trova il pari al 18′. Nella ripresa, vantaggio Frosinone con Ciofani, poi Angiulli trova il 2-2 a 15′ dalla fine. Nel finale, Citro e Ciano regalano i tre punti ai Ciociari.

Bellissima gara anche a Novara, dove la Salernitana riesce a vincere 3-2. Vantaggio di Gatto al 17′, pareggio di Da Cruz al 38′. Nella ripresa, una doppietta di Sprocati porta i campani sull’1-3, ma nel finale Di Mariano trova il gol de definitivo 2-3.

Crolla nuovamente in casa il Perugia, 3-0 contro il Cesena. Nel primo tempo in rete Jallow, poi nella ripresa una doppietta di Laribi chiude definitivamente i conti.

Infine, finisce 1-1 a Chiavari tra Entella e Cremonese. Vantaggio ospite con Paulinho nel primo tempo, pari di Eramo nella ripresa.

La classifica

Empoli 20

Frosinone 19

Palermo 18

Cremonese, Venezia, Parma 17

Bari, Salernitana, Pescara, Cittadella, Avellino, Novara 16

Carpi 15

Ascoli, Perugia, Entella, Brescia, Spezia 13

Ternana, Cesena, Foggia 11

Pro Vercelli 10