Serie A, dalla prossima giornata multe a chi non avrà la fascia da capitano standard: ma la Viola non ci sta

Serie A fascia da capitano / Sulla scia della Premier League, in questa stagione le squadre di Serie A si sono viste standardizzare la fascia di capitano. Non sono, ovviamente, mancate le polemiche. In primis, il Papu Gomez, capitano dell’Atalanta, si è lamentato sui social. Negli ultimi anni, infatti, l’argentino aveva fatto delle fasce personalizzate un proprio must.

Dopo Gomez, anche De Rossi ha trasgredito la regola, indossando una fascia commemorativa per la sua città e la sua squadra, la Roma. Infine, nell’ultima partita, German Pezzella, capitano della Fiorentina, ha indossato una fascia che ricordava Davide Astori, capitano della Fiorentina scomparso lo scorso 4 marzo.

Proprio i Viola, attraverso le parole di Biraghi da Coverciano, hanno fatto sapere che non intendono cambiare registro e che, se ci sarà una multa, la pagheranno. La fascia per Astori, quindi, rimarrà.

Niente fascia standard per i Viola

Dalla prossima giornata, infatti, il Giudice Sportivo non ammetterà più trasgressioni. Attraverso un comunicato ufficiale, è stato comunicato che verranno applicate multe a tutti coloro che non avranno la fascia standard della Serie A. La Fiorentina è avvertita, ma pare che questo avvertimento sarà inutile.